Home / Torino e Provincia / Castellamonte / CASTELLAMONTE. Il Bugia Nen a Rostagno, storico sindaco di Rivarolo

CASTELLAMONTE. Il Bugia Nen a Rostagno, storico sindaco di Rivarolo

Venerdì e sabato la città della Ceramica ha ospitato la prima festa dello Spi-Cgil Lega Alto Canavese. I festeggiamenti si sono aperti, venerdì pomeriggio, con un convegno dal titolo “Contrattazione Sociale e Sviluppo del Canavese”. Prima della riunione il presidente Alfredo Ghella ha consegnato il premio “Bugia Nen” a Domenico Rostagno, 89 anni, fino al 1993 sindaco di Rivarolo Canavese e padre dell’attuale primo cittadino rivarolese Alberto. Il premio consisteva in una spilla dello Spi-Cgil e in un’opera realizzata da Marisa Teresa Rosa.

A giustificare la scelta ci ha pensato proprio Ghella: “Domenico Rostagno ha dato un’impronta al territorio e in particolare alla città di Rivarolo che da borgo la trasformò nel centro nevralgico del Canavese. Rostagno è stato un sindaco autorevole come non ce ne sono più. Anzi, oggi è pieno di politici arroganti che vogliono solo comandare”.

I festeggiamenti sono proseguiti sabato quando alle 10 è stata inaugurata la Mostra Fotografica allestita sotto l’ex caricatore ferroviario da ricercatori locali sulla storia del lavoro e tradizioni del Territorio. Dopo il pranzo preparato dalla Pro loco, il pomeriggio è stato allietato da una serie di incontri su temi sociali.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

CASELLE. Covid: tutti negativi i tamponi in Municipio

CASELLE. Covid: tutti negativi i tamponi in Municipio. Sospiro di sollievo in municipio a Caselle. …

VEROLENGO. Inaugurato l’anno accademico dell’Unitre: presenti anche il sindaco e Busso di Chivasso

Mercoledì 21 ottobre ha preso ufficialmente il via il quinto Anno Accademico della sezione verolenghese …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *