Home / Torino e Provincia / Caselle Torinese / CASELLE. In valigia nasconde un taser, peruviano fermato
Guardia di finanza
Guardia di finanza

CASELLE. In valigia nasconde un taser, peruviano fermato

In valigia aveva un taser, uno storditore elettrico. Un peruviano di 25 anni è stato denunciato per detenzione abusiva di armi dalla guardia di finanza. Il giovane è stato fermato all’aeroporto di Torino Caselle, dove era appena arrivato proveniente da Lima via Francoforte. A Torino per salutare alcuni parenti, ha sostenuto che lo storditore gli servisse come arma da difesa personale. Rischia ora l’arresto fino a sei anni e una sanzione di 20 mila euro.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

NOLE. Due nuovi agenti per la Polizia Municipale

È salito da 3 a 5 il numero degli agenti della Polizia Municipale, guidata dal …

NOLE. Dopo lunghe indagini arrestato il piromane di Nole

Nel giugno scorso un’Audi A6, regolarmente parcheggiata in via Garibaldi a Nole, venne distrutta dalle …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *