Home / Dai Comuni / TAVAGNASCO. Tutte le variazioni al bilancio. Presto i lavori alla Confraternita

TAVAGNASCO. Tutte le variazioni al bilancio. Presto i lavori alla Confraternita

Nel tardo pomeriggio di lunedì 29 settembre si è riunito il consiglio Comunale di Tavagnasco per deliberare la ratifica della prima variazione al bilancio di previsione 2014, già operata dalla Giunta.

Per quanto riguarda le spese correnti, sono state riscontrate maggiori entrate, rispetto a quanto previsto inizialmente, per l’Imu (9.846 euro), la Tari (9.800 euro), per il fondo solidarietà comunale (17.206 euro), a cui si aggiungono altri tributi statali (2.345 euro), ma anche maggiori entrate derivanti dai sovraccanoni su derivazioni d’acqua (13.407 euro) per un maggiore incasso rispetto alla previsione del corrispettivo variabile per l’esercizio 2013 della Prodena.

Di conseguenza, le maggiori spese che si potranno andare a sostenere, riguardano il funzionamento degli uffici comunali e i contributi alle Associazioni. Per quanto riguarda gli investimenti si è aperto un nuovo capitolo per la valorizzazione agricola del territorio per il quale sono stati stanziati 8.000 euro, in previsione di opere per il riutilizzo dei terreni storicamente adibiti a vigneti con colture che aiutino a migliorare la capacità produttiva degli stessi. Si è incrementato di 5.000 euro il capitolo ”Manutenzione e sistemazione straordinaria e viabilità” in previsione di ulteriori lavori sulla viabilità comunale. Un’ ulteriore incremento di 4.000 euro per i lavori di esumazione salme all’interno del Cimitero.

A conclusione del Consiglio il Sindaco Franchino Giovanni ha comunicato l’inizio dei lavori della Confraternità del Gesù e dell’edificio Ex Cooperativa che saranno entrambe ultimati entro fine anno.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

IVREA. Le opposizioni abbandonano l’aula e Sertoli non ha i numeri per lo statuto del Carnevale

Colpo di scena in consiglio comunale e gran figuraccia della maggioranza di centrodestra che governa …

avetta

TORRE CANAVESE. Bus in fiamme, Avetta: “Cosa fa la Regione per i nuovi mezzi?

“Ieri, lungo la provinciale di Torre Canavese, un bus GTT, immatricolato oltre 20 anni fa, è …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *