Home / Piemonte / Alessandria / CASALE MONFERRATO. Picnic e partitella al parco, denunciati
CARABINIERI
CARABINIERI

CASALE MONFERRATO. Picnic e partitella al parco, denunciati

Cibo, bevande e il pallone per una partita di calcio al Parco Eternot di Casale Monferrato.

Del tutto incuranti dei divieti di uscire di casa e di evitare assembramenti, misure disposte per contrastare l’emergenza coronavirus.

A finire nei guai un gruppo di 12 nomadi di stanza nel Casalese – tra cui un minorenne – alcuni dei quali già noti alle forze dell’ordine.

A interrompere la ‘scampagnata’ l’arrivo in forze e i toni decisi dei carabinieri che hanno poi denunciato tutti, padre e madre compresi, per inosservanza dei provvedimenti dell’autorità.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

SETTIMO. Lutto per l’ex Consigliere Comunale Michele Marchitto

Simone Corradengo, giornalista e nipote dell’ex consigliere comunale Michele Marchitto, ci ha inviato l’articolo per …

LANZO – Riflessioni sulla pandemia dalle Valli di Lanzo

Sono le minoranze più rumorose, lo sappiamo bene, a farsi notare di più in ogni …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *