Home / Piemonte / Alessandria / CASALE MONFERRATO. Operaio muore in cantiere, incidente forse causato da malore
Polizia Municipale

CASALE MONFERRATO. Operaio muore in cantiere, incidente forse causato da malore

Un operaio è morto in un cantiere a Casale Monferrato, in via Setificio. L’incidente mortale sul lavoro potrebbe essere stato causato da un malore. Polizia Municipale, personale del 118, tecnici dello Spresal e vigili del fuoco impegnati per accertare le cause del decesso.

La vittima nel cantiere in via Setificio a Casale era un lattoniere di 57 anni, Francesco Gebbia. Secondo quanto riferito dalla polizia municipale – sul posto con personale Spresal, vigili del fuoco e sanitari del 118 – l’uomo avrebbe avuto un malore mentre si trovava su un’impalcatura, sulla quale si è poi accasciato senza cadere. Il corpo, infatti, non presenterebbe evidenti segni di traumi. A dare l’allarme sarebbe stata una donna che abita vicino al cantiere.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

Lanzo – Cassa integrazione, sì fino a 18 settimane, ma restano non poche incertezze interpretative

La ripartenza del sistema economico dopo il lungo lockdown stenta a decollare, soprattutto nelle aree …

SETTIMO T.SE. Prelievo Fidas per giovedì 4 giugno solo con prenotazione

La sezione Fidas donatori sangue ha fissato per giovedì 4 giugno una raccolta di sangue …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *