Redazione

di: Redazione

Home / Piemonte / Alessandria / CASALE MONFERRATO. Amianto: Casale, delegazione dalla Spagna

CASALE MONFERRATO. Amianto: Casale, delegazione dalla Spagna

Amianto
Amianto

Dalla Spagna a Casale Monferrato per condividere l’esperienza della lotta all’amianto. Una delegazione del Rotary Club di Cerdanyola del Vallés (Barcellona) è stata ricevuta in Comune dalla sindaca Titti Palazzetti e dall’assessora all’Ambiente Cristina Fava.

Guidati da Josep Tarrés Olivella – coordinatore di un’equipe medica dell’Istituto Catalano di Salute che si occupa di ricerca sulle patologie legate all’amianto – gli ospiti sono arrivati in città per discutere delle simili esperienze delle due comunità, accumunate nella battaglia alla fibra-killer.

“Casale e la sua storia sono uniche. Siamo riusciti, grazie alla coesione tra associazioni, istituzioni locali, nazionali e cittadini, a tramutare il dolore in impegno e lotta – sottolinea la sindaca – Le parole d’ordine sono sempre Bonifica, Giustizia e Ricerca”. Cerdyanyola dal 1907 al 1997 ha ospitato la ‘Uralita’, la maggior fabbrica spagnola di fibrocemento e le conseguenze causate sono simili a quelle nel Casalese. Per Tarrés Olivella “i due territori hanno dunque molto in comune e possono beneficiare della reciproca conoscenza e della condivisione di esperienze, sapendo ‘voltar pagina’ guardando positivamente al futuro”.

Commenti

Leggi anche

povertà

TORINO. Povertà: mons. Nosiglia partecipa Colletta Alimentare

Come negli anni passati, domani alle 12.30 l’arcivescovo di Torino, mons. Cesare Nosiglia, andrà a …

Carabinieri

NOVARA. Violenza donne: dopo 15 anni maltrattamenti denuncia l’ex

Dopo aver subito 15 lunghi anni di maltrattamenti e violenze, ha avuto il coraggio di …