Home / BLOG / CASALBORGONE. Svanito il sogno del Castello: tutti a casa?
Castello di Casalborgone

CASALBORGONE. Svanito il sogno del Castello: tutti a casa?

Pare che, quello che il sindaco Francesco Cavallero vedeva come il volano dello sviluppo turistico di Casalborgone si sia inceppato. I famosi investitori stranieri, che hanno scelto proprio Casalborgone, come testa di ponte con l’Italia, acquistando il castello per trasformarlo in un importante Hotel de Charme [...]

Se vuoi continuare a leggere questo contenuto devi essere abbonato all'edizione digitale. Se hai già un abbonamento effettua il login, altrimenti vai sul nostro STORE (cliccando qui) e acquistane uno.


Commenti

Blogger: Amos Giardino

Amos Giardino
Dalla parte del cittadino

Leggi anche

MEZZENILE. Il ponte che collega montagna e città nel presepe di cioccolato

L’incontro tra la montagna e la città è il tema del “più dolce dei presepi” …

QUINCINETTO. Comuni si danno alla gentilezza, installata la 1/a panchina

Quincinetto si dà alla gentilezza e installa la prima panchina viola. Il Comune, su iniziativa …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *