Home / Torino e Provincia / Casalborgone / CASALBORGONE. Più democrazia in Consiglio? Per Cavallero & c., “no grazie”
IL SINDACO FRANCESCO CAVALLERO (nella foto a sinistra)

CASALBORGONE. Più democrazia in Consiglio? Per Cavallero & c., “no grazie”

In America Latina hanno inventato il termine “democradura” per indicare un ordinamento democratico “corretto” da un po’ di dittatura. Certo definire “democradura” il sistema di governo di Casalborgone è troppo forte. Non c’è “dittatura”. Però vige lo strapotere della giunta e dell’amministrazione del sindaco dottor Francesco [...]

Se vuoi continuare a leggere questo contenuto devi essere abbonato all'edizione digitale. Se hai già un abbonamento effettua il login, altrimenti vai sul nostro STORE (cliccando qui) e acquistane uno.


Commenti

Blogger: Piero Meaglia

Piero Meaglia
Rosso relativo

Leggi anche

VARISELLA. Foibe: spazio dedicato a Cossetto, no a proposta Casa Pound

Il consiglio comunale di Varisella  ha respinto la proposta di un consigliere di Casa Pound, …

BRANDIZZO. Lutto in paese per la scomparsa del dottor Ellena

La notizia è di quelle che lasciano senza parole, increduli e con il lutto nel …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *