Home / Torino e Provincia / Casalborgone / CASALBORGONE. La ristrutturazione dell’elementare è l’opera più importante degli ultimi 50 anni!
Francesco Cavallero è il sindaco di Casalborgone

CASALBORGONE. La ristrutturazione dell’elementare è l’opera più importante degli ultimi 50 anni!

Riceviamo e pubblichiamo.

Nello scorso numero di questo giornale, nell’articolo ”Lavori all’Elementare, a chi è stato affidato l’appalto?”, il giornalista per l’ennesima volta su questo giornale tenta di screditare l’operato dell’Amministrazione e dei suoi funzionari insinuando dubbi sull’operato senza avere prove o dimostrazioni di irregolarità. Ricordo ancora la bufala sempre sulla Voce in cui il comune doveva versare 552.000 euro alla Banca Unicredit o gli articoli in cui si affermava che Città Metropolitana aveva bocciato la variante.

Quanto scritto la settimana scorsa circa l’affidamento dei lavori della scuola elementare di Casalborgone è frutto di una trattazione superficiale e di parte, di chi per l’ennesima volta tenta di insinuare dubbi nel lettore circa la regolarità di quanto svolto. Nel tentativo di screditare l’Amministrazione, ci si dimentica che si sta parlando di scuole, di bambini, di educazione, della salvaguardia della prima impronta di una comunità.

La ristrutturazione dell’edificio che ospita la scuola elementare di Casalborgone, unito al prossimo legato alla scuola media per l’importo complessivo di 1,5 milioni di euro, rappresenta il più grande intervento di edilizia scolastica che abbiamo avuto negli ultimi 50 anni: è un importante investimento per il futuro dei nostri ragazzi, che garantirà loro di poter fruire di scuole più moderne, all’avanguardia per la gestione energetica e con migliori spazi di accesso.

Noi abbiamo creduto molto in questi progetti e siamo riusciti, nel tempo, ad ottenere i finanziamento per poterli realizzare.

La procedura di affidamento dei lavori – che non è ancora terminata – è stata eseguita in maniera perfettamente aderente ai dettami della normativa e alle più recenti modifiche del Codice degli Appalti: il Comune di Casalborgone è uno dei primi nella zona ad aver adottato una piattaforma telematica autonoma per lo svolgimento delle gare. Questo strumento, valutato tecnicamente fra molti altri confrontandone le funzionalità e i costi, consente di delegare alla piattaforma – esattamente come per il MEPA gestito da Consip – alcune funzionalità specifiche della gara a totale garanzia della trasparenza ed imparzialità dello svolgimento. Gli esiti saranno oggetto di pubblicazione secondo la normativa.

L’Amministrazione è sempre a disposizione per fornire un confronto ed un’informazione su queste tematiche, così importanti e delicate per l’intera comunità, che richiedono una lettura oggettiva e completa rispetto a quella delatoria ed insinuante fornita fino ad oggi ai lettori.

Francesco Cavallero

Sindaco di Casalborgone

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

CHIVASSO. Cambiamenti climatici e progetto Alcotra

Nei giorni scorsi, si è tenuto a Torino un convegno, organizzato dall’Arpa Piemonte, sulla qualità …

IVREA. Castellazzo chiuso da una politicante da strapazzo… Attacco a Ballurio

E’ dal 20 agosto scorso che gli spazi del Csoa Castellazzo Assediato sono stati chiusi, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *