Home / Eventi / Altri Eventi / CAREMA. Tutto pronto per la Festa del Vino e dell’Uva!
In foto, un’edizione di Andar per Cantine

CAREMA. Tutto pronto per la Festa del Vino e dell’Uva!

Carema è in fermento per l’organizzazione della nuova edizione della festa del Vino e dell’Uva in programma dal 26 al 30 settembre.

Sarà un’edizione molto ricca e variegata di eventi culturali, sportivi ed enogastronomici – anticipa il sindaco Giovanni Aldighieri -. Avremo il secondo concorso di pittura estemporanea sul tema “Carema: un antico borgo mediavale da scoprire…” con opere esposte all’ex asilo di via Torino 26.

Mercoledì 26, all’antica chiesa dei Disciplni, in collaborazione con lo sportello linguistico Francoprovenzale Valli Orco e Soana, il gruppo musicale Blu l’Azard presenterà “La muzica qu’i vint dal Roches”.

La storia del paese sarà ancora protagonista il giorno seguente, giovedì 27.

“Nell’antica chiesa dei Disciplini avrà luogo la presentazione dei lavori di restauro sugli antichi volumi dell’archivio storico comunale”.

Non mancherà la corsa dei vigneti con il 7mo memorial Aldo Arvat, una corsa podistica non competitiva di 7 chilometri attraverso i caratteristici vigneti del paese.

“L’evento più atteso e di notevole richiamo rivivrà nella serata di sabato 29 settembre, quando avrà luogo la 14esima edizione di ‘Andar per Cantine Antiche’, una manifestazione che sta raccogliendo entusiastici consensi”.

Si tratta di una passeggiata nel centro storico illuminato dalle fiaccole e animato da intrattenimenti musicali che consentirà di visitare 11 cantine tra le più caratteristiche e antiche. Lì, sarà possibile deguatare i migliori vini di Carema e del Piemonte. Inoltre, all’inizio dell’itinerario, ogni partecipante potrà acquistare un calice al punto di accoglienza per la degustazione dei vini ed un carnet per assaporare le specialità culinarie.

Il concerto della Minibanda e del complesso bandistico e le cerimonie di premiazione con l’assegnazione del Grappolo d’Oro concluderanno la giornata di domenica 30”.

Un’occasione anche per visitare il paese, alla scoperta delle fontante, del paesaggio e delle caseforti medievali, come il Gran Masun.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

SETTIMO. Domenica 19 maggio, Fera d’Arlev in centro, organizza la Pro Loco

Sabato 18 maggio, alle 18 (via Italia 47): L’Arlèv ëd la l’un-a” (il risveglio della …

CIGLIANO. Domenica c’è “Incontro tra culture”

“Dalla finestra si sente la gente, dalla porta si vede la gente, dagli occhi si …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *