Home / Torino e Provincia / Carema / CAREMA. Festa dell’Uva e del Vino da capogiro!
La corsa dei vigneti ha riscosso grande successo

CAREMA. Festa dell’Uva e del Vino da capogiro!

Numeri da capogiro per la Festa dell’Uva di Carema, appuntamento irrinunciabile di fine settembre.

Si è cominviato mercoledì nell’antica chiesa dei Disciplini, con la “La muzica qu’i vint dal Roches” con il gruppo musicale Blu l’Azard dedicata al Francoprovenzale.

Giovedì sono stati invece presentati i lavori di restauro sugli antichi volumi dell’archivio storico comunale. “Libro campagnolo figurato di tutto il territorio di Carema 1802” e “Catasto della molto magnifica comunità di Carema dormato l’anno 1745”.

Tra gli appuntamenti clou, la “Corsa dei Vigneti 7mo Memorial Aldo Arvat”, corsa podistica non competitiva di sette chilometri aperta ai maggiorenni svoltasi venerdì nel tardo pomeriggio. Alla corsa è seguita la cena del podista accompagnata dall’orchestra Gruppo 3.

Sabato alla scoperta di Carema sul tratto della via Francigena percorrendo il “Sentiero dei Vigneti” con visita alla mostra d’arte nella chiesa dei Disciplini. Mentre nel pomeriggio s’è svolta l’inaugurazione della mostra dell’artista Massimo Pellerej.

Domenica, la manifestazione si è aperta con il ricevimento delle autorità e l’apertura ufficiale della 66 esima festa dell’Uva e del Vino, Dopo la  santa messa nella chiesa di San Martino con la benedizione dei prodotti della terra e dei premi, nella tensostruttura si è svolto il pranzo ufficiale a cura della pro loco. Il pomeriggio invece è stato caratterizzato dal concerto della minibanda di Carema del maestro Bosonetto e del complesso diretto dal maestro Yon.

Ed anche dalle premiazioni del concorso di pittura e delle migliori uve con assegnazione del “Grappolo d’Oro”.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

CHIVASSO. E’ in arrivo la mostra collettiva di “Prisma”

L’associazione “Prisma Laboratorio Artistico”, come ogni anno, organizza la sua mostra collettiva che, anche stavolta,  …

CASALBORGONE. Chiamparino a Casalborgone. E Cirio?

Domenica Sergio Chiamparino era annunciato alla Sagra del Pisello di Casalborgone. O meglio, si era …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *