Home / Torino e Provincia / Caravino / CARAVINO. Il sindaco resterà in carica fino al giorno delle elezioni, poi arriverà il commissario

CARAVINO. Il sindaco resterà in carica fino al giorno delle elezioni, poi arriverà il commissario

Ultimi giorni al timone del comune che ha guidato per ben due mandati. Sono momenti di trambusto per la sindaca uscente Clara Angela Pasquale: “Guardi, non ho molto da dire – dichiara – poche idee, in questo momento, ma confuse”. E questo perché neppure lei ha ancora chiara la procedura che porterà all’arrivo del commissario prefettizio che avrà il compito di traghettare il comune a nuove elezioni.

“Non so bene quale sarà la procedura – spiega – sto attendendo indicazioni. E’ certo solo che resterò in carica fino al giorno delle elezioni. Questo è l’unico punto fermo”.

Poi non si può non tornare a quel 22 agosto in cui Caravino ha scoperto di non aver nessun candidato disposto a prendere le redini del paese: “Guardi, l’ho detto in tutte le lingue del mondo e lo ribadisco – ci dichiara la sindaca – mai, ripeto, mai, mi sarei aspettata una cosa simile. E’ stata una vera e propria doccia fredda. Altrimenti sarei stata pronta a rimettermi in gioco, a rivedere delle cose. Tutto per il bene del mio paese. Questo proprio non me lo sarei mai aspettata”.

Non resta, ora, che aspettare il trascorrere di queste ultime settimane che passeranno all’insegna dell’ordinaria amministrazione, prima dell’arrivo del commissario.

Commenti

Blogger: Maria Di Poppa

Maria Di Poppa
Letteralmente

Leggi anche

SETTIMO. Tamponi:il 60% del personale scolastico ha aderito allo screening

Dopo l’arrivo in Comune, sono partiti venerdì pomeriggio i primi tamponi per il personale scolastico della città. …

SETTIMO. Tassa rifiuti “Tari”, si paga fino al 16 dicembre, l’annuncio su Facebook

Bollette Tari arrivate “oggi” con scadenza “domani”. È questa la situazione che, molti settimesi, si …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *