Home / Sport / Altri Sport / CANOA SLALOM. Ad Ivrea la canoa è tricolore con i Campionati Italiani Assoluti
Matteo Cerrano e Simone Marchegiano dell'Ivrea Canoa Club

CANOA SLALOM. Ad Ivrea la canoa è tricolore con i Campionati Italiani Assoluti

Lo Stadio della Canoa di Ivrea ha ospitato l’edizione 2020 dei Campionati Italiani Assoluti di canoa slalom. Oltre cento gli atleti che domenica 6 settembre si sono sfidati sulle acque della Dora Baltea nella gara composta da due manche di qualificazione e finale.  La prova ha rappresentato il primo vero banco di prova post-lockdown, utile alla direzione tecnica guidata da Daniele Molmenti ed Ettore Ivaldi per disegnare le squadre Junior e Senior che affronteranno gli unici due impegni internazionali di questa stagione: a Praga dal 18 al 20 settembre per i Campionati Europei Senior e a Cracovia dall’1 al 4 ottobre per gli Europei Junior e Under 23. Alla vigilia Mario Di Spazio, presidente dell’Ivrea Canoa Club, si aspettava grandi cose dai suoi atleti e le sue aspettative non sono state tradite, anzi. Gli eporediesi Matteo Cerrano e Simone Marchigiano con 179,60 si sono laureati campioni d’Italia nel C2 Senior maschile e non da meno sono state Erica Piatti, Lucia Pistoni e Carolina Massarenti, che hanno trionfato nella prova femminile del K1 Senior a squadre. Sul podio anche la squadra C1 Senior maschile formata da Cerrano, Francesco Cavo e Marchegiano, che ha conquistato l’argento, e la squadra K1 di Matteo Pistoni, Tommaso Panico e Ludovico Cuignon, che ha ottenuto il terzo posto davanti all’altra squadra eporediese composta da Davide Ghisetti, Lorand Gjoshi e Lorenzo Gregotti. In campo individuale, hanno raggiunto la finale anche Simone Marchigiano, nono nel C1 Senior maschile, Carolina Massarenti, quinta nella canadese monoposto femminile, Lucia Pistoni, quinta nel K1 Senior femminile, e cinque altri eporediesi impegnati nel K1 Senior maschile: nono Ghisetti, undicesimo Cuignon, quattordicesimo Gjoshi, quindicesimo Matteo Pistoni e diciottesimo Matteo Ghirardo. Si sono invece fermati in qualifica Erica Piatti, nona nel K1 Senior femminile, e sette portacolori dell’Ivrea Canoa Club di scena nel K1 Senior maschile: ventiduesimo Lorenzo Cardini, venticinquesimo Andrea Mello, trentunesimo Christian Biava, trentaquattresimo Lorenzo Gregotti, trentaseiesimo Tommaso Panico, trentottesimo Lorenzo Spertino e quarantunesimo Simone Bernard.Ivrea Canoa Club da standing ovattino anche nei Campionati Italiani di extreme slalom. Tripletta eporediese nel K1 maschile con Lorand Gjoshi campione italiano, Matteo Pistoni argento e Davide Ghisetti bronzo. Nel K1 femminile sul podio Erica Piatti e Lucia Pistoni, rispettivamente seconda e terza classificata. I Campionati Italiani sono stati preceduti sabato 5 settembre dalla gara nazionale per le categorie Senior e Junior. Da segnalare che per gli Junior la prova era valida anche come selezione ufficiale per i Campionati Europei di categoria. Eccezionali Matteo Pistoni, Tommaso Panico e Ludovico Cuignon, che hanno monopolizzato il podio nel K1 Junior. Applausi a scena aperta anche per Simone Marchegiano, che grazie ad una discesa spettacolare ha conquistato il secondo posto nel C1 Junior alle spalle del veronese Martino Barzon. In piazza d’onore anche Carolina Massarenti nel C1 Senior femminile e Lucia Pistoni nel K1 Junior femminile. Restando in campo individuale, ottava Erica Piatti nel K1 Senior femminile ed eporediesi protagonisti anche nel K1 Junior maschile (quinto Matteo Ghirardo, nono Lorenzo Cardini, sedicesimo Lorenzo Spertino e diciassettesimo Christian Biava) e nel K1 Senior maschile (settimo Davide Ghisetti, ottavo Lorand Gjoshi, sedicesimo Simone Bernard e diciannovesimo Andrea Mello). Infine, nelle prove a squadre, sono salite sul gradino più alto del podio il K1 Senior maschile di Ghisetti, Gjoshi e Gregotti, il K1 Senior femminile formato da Lucia Pistoni, Piatti e Massarenti, e il K1 Junior maschile, con Matteo Pistoni, Panico e Cuignon che hanno preceduto gli altri eporediesi Ghirardo, Cardini e Spertino, secondi.

 

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

Assembramenti enogastronomici a Ivrea. Scandalo? Macche!

Metti che siamo in tempo di pandemia e dobbiamo cercare di viverla nel miglior modo …

Mossino eletto Componente del Consiglio Direttivo della Divisione Calcio Paralimpico e Sperimentale della FIGC

CALCIO. Christian Mossino eletto Componente del Consiglio Direttivo della Divisione Calcio Paralimpico e Sperimentale della FIGC

Il Consiglio Federale della FIGC ha eletto Franco Carraro, Elisabetta Scorcu, Rebecca Corsi, Pietro Lodi, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *