Home / Life & Style / Il campionato di serie A 2017-2018 inizia il prossimo 19 agosto
Serie A
Serie A

Il campionato di serie A 2017-2018 inizia il prossimo 19 agosto

Mancano meno di tre settimane per l’avvio della nuova stagione di serie A 2017-2018. Durante la scorsa settimana è stato reso noto il calendario per quanto riguarda il campionato di massima divisione del campionato italiano di calcio. La prima gara che verrà disputata per questa stagione sarà Juventus-Cagliari, in programma per il prossimo 19 agosto alle ore 18. A seguire toccherà sempre durante la serata di sabato 19 a Verona-Napoli. Il big match della prima gara di campionato però si disputerà domenica 20 agosto alle 20 e 45, visto che allo Stadio Meazza di Milano, Inter-Fiorentina sarà il primo grande incontro di questa stagione di serie A. Tra le gare più interessanti ci sarà poi lo scontro tra Atalanta e Roma, che nello scorso campionato avevano concluso rispettivamente al quarto e al secondo posto. C’è poi grande interesse per il debutto assoluto del Benevento in serie A, contro la Sampdoria di Marco Giampaolo, in trasferta. Torna in massima divisione, oltre all’Hellas Verona, anche la Spal, che durante la passata stagione ha condotto un prodigioso campionato nella serie cadetta. Il primo turno di campionato verrà completato dalla gara Crotone-Milan. Il Milan quest’anno ha fatto molto parlare di sé, non solo per via della qualificazione in Europa League, dopo un periodo un po’ incerto, ma soprattutto per i colpi di mercato e in particolare per aver acquistato il calciatore juventino Leonardo Bonucci. Queste sono le premesse per quanto riguarda il campionato di serie A, che per quanto riguarda le prime gare di campionato vedrà affrontare le squadre favorite contro formazioni più abbordabili, mentre per avere uno degli scontri più impegnativi del girone d’andata bisognerà attendere il 15 ottobre, quando allo Stadio Olimpico di Roma, ci sarà lo scontro tra Roma e Napoli.

Questo sempre rimanendo sulla falsariga di quello che avevamo già visto nel corso della stagione precedente. Bisogna in effetti capire se e come Roma e Napoli riusciranno a ripetere la stagione del 2016-2017 e se davvero Fiorentina, Inter, Milan e Lazio si accontenteranno di fare ancora una volta da spettatori per quanto riguarda la conquista del campionato. L’anno scorso l’Atalanta ha centrato un quarto posto storico, e anche questo bisognerà vedere se si andrà a ripetere nel corso della prossima stagione. Dalla campagna acquisti e dai colpi di mercato le squadre sembrano tutte allineate con l’andazzo della scorsa stagione, fatta eccezione per il Milan che sicuramente si è rinforzata, togliendo forse qualcosa proprio alla Juventus di Massimiliano Allegri.

Resta praticamente immutato invece l’assetto del Napoli di Maurizio Sarri, che quest’anno ha tutte le carte in regole per puntare alla testa della classifica, con maggiore autorevolezza e convinzione.  Tutto questo va letto anche in un contesto di scommesse Serie A sulla stagione 2017-18 con William Hill che già nel corso del campionato precedente ha regalato grandi momenti di divertimento e di spettacolo. Non soltanto per quanto riguarda le sfide più accese del campionato, ma anche in ottica di quelle gare incerte e con il risultato che può essere deciso fino all’ultimo momento. La classifica finale del resto non è così scontata come si è già visto con il quarto clamoroso posto dell’Atalanta e con la salvezza del Crotone di Davide Nicola centrata proprio durante l’ultima gara di campionato.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

Dal 26 settembre al 4 ottobre Expocasa 2020 torna ad animare gli spazi di Lingotto Fiere

Dopo la lunga sosta imposta dall’emergenza sanitaria, riparte la stagione degli eventi fieristici torinesi: dal …

Immagine: Konevi / Pixabay

La Via della Seta con le sue spezie e i suoi colori

La Via della Seta era una rete di rotte commerciali che collegavano la Cina e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *