Home / Torino e Provincia / Caluso / CALUSO. Clochard accusato di truffa. Il parroco di Montalto lo difende
Nuovo Tribunale Ivrea

CALUSO. Clochard accusato di truffa. Il parroco di Montalto lo difende

“Ho conosciuto Nico Comino all’ ospedale di Ivrea, dormiva lì perché era un senzatetto e non aveva nessun posto in cui andare. Per anni, almeno dal 2012 al 2016, l’ho accolto nella mia mensa dei poveri, a Montalto. Veniva, se ne andava, stava via un mese e [...]

Se vuoi continuare a leggere questo contenuto devi essere abbonato all'edizione digitale. Se hai già un abbonamento effettua il login, altrimenti vai sul nostro STORE (cliccando qui) e acquistane uno.


Commenti

Blogger: Antonia Gorgoglione

Antonia Gorgoglione
Parole... What else?

Leggi anche

GASSINO. Giallo in collina: un cittadino segnala il cadavere di una lupa

Un lupo morto in mezzo alla campagna, una macabro ritrovamento, martedì, sulla collina gassinese. Un …

SAN MAURO. Donazioni plasma: basta autoemoteca

Se il buongiorno si vede dal mattino, per il gruppo Avis sarà un anno pieno …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *