Home / Sport / Calcio / Calcio. Under 17-Under 15 Regionali. Il 19 maggio scattano i playout

Calcio. Under 17-Under 15 Regionali. Il 19 maggio scattano i playout

Domenica 19 maggio inizia la fase bollente della stagione: si gioca infatti la prima giornata dei playout dei campionati regionali Under 17 e Under 15. La formula prevede tre quadrangolari con partite di sola andata: al termine delle tre giornate la squadra prima classificata di ciascun raggruppamento manterrà il diritto di partecipazione al campionato regionale Under 15 2019-2020. Tra gli Under 17 si salva anche la miglior seconda, mentre tra gli Under 15 la permanenza in categoria premierà anche le due migliori seconde. Per le altre ci sarà invece la retrocessione nei campionati provinciali della prossima stagione. Per quello che concerne la categoria Allievi nel girone A l’Orizzonti United è chiamata a sfidare San Giacomo Chieri, Barcanova e Polisportiva Bruinese. Nel girone B il Ciriè proverà a centrare una salvezza sulla carta difficile contro Charvensod, Saluzzo e Asti. Nel raggruppamento C la Rivarolese affronta Atletico Torino, Città di Cossato e Piscinese Riva. Tra i Giovanissimi nel girone A la bagarre salvezza vedrà in scena Arquatese Valli Borbera, Cbs, PSG e Alfieri Asti Nel girone B ad affrontarsi saranno Borgaro Nobis, LG Trino, Bacigalupo e Rosta. Nel raggruppamento 3 in campo Area Calcio Alba e Roero, Pro Eureka, Valle Elvo Occhieppese e Atletico Torino. Tutte le squadre giocheranno una partita in casa, una trasferta e una (l’ultima del girone) in campo neutro. La seconda giornata si giocherà il 26 maggio, mentre la terza il 2 giugno.

Commenti

Blogger: Roberto Vannicola

Roberto Vannicola
Cinque, Cinque, Cinque

Leggi anche

VOLLEY. A Nantes l’Italia affronta la Turchia negli ottavi di finale degli Europei

L’Italia è arrivata nel nord ovest della Francia dove sarà impegnata nella seconda fase dei …

BEACH VOLLEY. Lupo e Nicolai conquistano il pass per Tokyo 2020

Daniele Lupo e Paolo Nicolai hanno conquistato la qualificazione per Tokyo, ottenendo uno dei due …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *