Home / Calcio. Terza Categoria. Tra Brandizzo e Torrazza è un derby da battaglia: 2-2

Calcio. Terza Categoria. Tra Brandizzo e Torrazza è un derby da battaglia: 2-2

Dall’acceso e combattuto derby tra Amici Brandizzo e Junior Torrazza esce il segno X. Un risultato che scontenta entrambe dal punto di vista della classifica. I brandizzesi (che ai punti avrebbero meritato il successo) vedono sfumare due punti che avrebbero consentito di restare a contatto con la zona playoff. L’undici di Ivan Cannalonga evita la sconfitta, ma perde il secondo posto in classifica, ora appannaggio del Mappano. Dopo un quarto d’ora di studio la prima grande occasione è per i padroni di casa quando un piazzato di Schipani sorprende la difesa torrazzese e premia l’inserimento di Lenti che sotto misura spedisce alle stelle. I brandizzesi hanno più verve e al 20’ vanno ancora vicini al gol: De Felice difende bene un pallone in area e lo appoggia all’accorrente Rumbolo per un destro che passa oltre la traversa, ma non di molto. Il Torrazza fatica a creare gioco con Abena poco servito a sinistra e Damiano che troppo spesso si fa pescare in offside. Al 26’ altra grande palla-gol per i locali: Francesco Federico sfonda a sinistra con la collaborazione di Rumbolo e si presenta davanti a Scapinello, ma viene chiuso dalla provvidenziale scivolata di Perino che devia la sfera sul palo. Come sovente succede nel calcio l’Amici Brandizzo paga gli errori sotto misura alla prima vera sortita del Torrazza. Al 31’ Abena apre a destra per l’inserimento di Liguori che sulla chiusura di Schipani frana a terra: rigore fin troppo generoso che Abena trasforma con una botta dal basso verso l’alto nonostante il tocco di Visturino. L’Amici Brandizzo accusa il colpo e gli ospiti sembrano controllare agevolmente il vantaggio. Un attimo prima del riposo però Rumbolo raccoglie un angolo di Ferrandino e dai venti metri inventa un gran destro al volo che vale l’1-1. In avvio di ripresa padroni di casa che attuano il sorpasso: altro angolo di Ferrandino, Camosso fa da torre sul secondo palo e sotto misura Lenti ha il guizzo giusto per insaccare. Amici Brandizzo galvanizzati e Junior Torrazza che fatica a ritrovare la quadra. Nell’ultima mezzora la gara diventa ancor più accesa e frammentata. Ai locali manca la lucidità per sfruttare le azioni di rimessa, ai gialloblu il colpo di brio per rilanciarsi. Damiano e Fossati sprecano l’unica vera occasione a metá tempo ostacolandosi a vicenda. A 4’ dalla fine un ingenuo Seforis regala il secondo penalty ai torrazzesi con un evitabile quanto solare fallo ai danni di Liguori. Dal dischetto Abena non lascia scampo a Visturino. Minuti finali bollenti con una sassata di Abena che trova pronto Visturino e con l’ultimo sussulto degli uomini di Zanzone targato Cotugno che spreca tutto da ottima posizione. Pari, patta e tutti scontenti.

Commenti

Blogger: Roberto Vannicola

Roberto Vannicola
Cinque, Cinque, Cinque

Leggi anche

VOLLEY. Egonu rientra in Nazionale per la Final Six della Volleyball Nations League 2019

Il commissario tecnico Davide Mazzanti ha scelto le quattordici azzurre che prenderanno parte alla Final …

ATLETICA LEGGERA. Gli azzurri per la Coppa Europa dei 10.000 metri

Il direttore tecnico delle squadre nazionali Antonio La Torre ha comunicato i convocati per la Coppa Europa dei …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *