Home / Sport / Calcio / CALCIO. SERIE D. Punto d’oro della Pro Settimo con il Sestri

CALCIO. SERIE D. Punto d’oro della Pro Settimo con il Sestri

Una cosa è certa: contro le grandi squadre, al “Valla”, la Pro Settimo & Eureka si esalta. Dopo aver battuto Lavagnese e Gozzano ed aver bloccato lo Sporting Bellinzago, i blucerchiati fermano anche la corsa del ben più quotato Sestri Levante. I “corsari” restano a bocca asciutta al termine di una partita interpretata in maniera perfetta dai ragazzi di Caricato il quale, al termine dell’incontro, non può che elogiare il gruppo. «I ragazzi hanno disputato una buona partita – commenta il tecnico – difendendosi con ordine contro una squadra decisamente più attrezzata. Il pareggio è un ottimo risultato, per la classifica e il morale». Contro il Sestri si è vista la crescita della Pro Settimo, che già nel turno precedente aveva mostrato segnali di miglioramento dopo la pessima figura rimediata ad Acqui. Lo 0-0 di Vado non ha però nulla a che vedere con quello conquistato con i denti domenica contro la formazione di Raimondi. Senza gli squalificati Ignico e Visciglia e gli infortunati Piotto e Mariani, l’allenatore si è affidato ancora una volta ad un coperto 4-5-1, con Parisi unico terminale offensivo. Il numero dieci blucerchiato non si è certo tirato indietro di fronte ai dettami del suo tecnico (nonché ex compagno di squadra), che per l’ennesima volta – e in attesa di nuove alternative tattiche – gli ha chiesto di sacrificarsi per i compagni. Parisi ha fatto continuamente a sportellate con la solida retroguardia ligure, peccando gioco forza di lucidità negli ultimi sedici metri. Il cartellino giallo rimediato gli consentirà (causa squalifica) di rifiatare un po’ nel prossimo turno, quando la Pro andrà a far visita all’OltrepoVoghera. La gara con il Sestri Levante non resterà certo negli annali per lo spettacolo e le due squadre si spartiscono un tempo a testa. Il primo è appannaggio degli ospiti, presi per mano a centrocampo da capitan Boisfer che al quarto d’ora innesca Zizzari, la cui conclusione è deviata da uno splendido intervento di Gaudio Pucci. La prima frazione si chiude con un tiro-cross improvviso di Parisi che per poco non beffa Stancampiano, poi nella ripresa, dopo un’altra bella parata di Gaudio Pucci su Righetti, è la Pro Settimo a condurre le danze. Stancampiano risponde presente su Parisi, poi tira un sospiro di sollievo sulla sventola di poco alta di Menon. L’ultimo duello del match è ancora tra Zizzari e Gaudio Pucci, con quest’ultimo ad avere la meglio e a conservare un risultato che premia il carattere della Pro. Con l’arrivo di Fumana, tesserabile a partire da oggi e in tribuna ad osservare i nuovi compagni, la dirigenza della Pro cercherà ora di concentrarsi sulla zona nevralgica del campo dove con ogni probabilità non si rivedrà Didu, il quale ha chiesto un ingaggio elevato per le casse blucerchiate. Il nome nuovo è quello di Pantaleo, in uscita dal Pinerolo. «Dopo una prestazione del genere – conclude Caricato – diventa difficile fare delle scelte di mercato. Tutti hanno dimostrato attaccamento e dedizione e meriterebbero di giocare sempre».

 

PRO SETTIMO & EUREKA-SESTRI LEVANTE 0-0

PRO SETTIMO & EUREKA: Gaudio Pucci, Fiolo, Menon, Marangone, Alasia, Balzo, Sillano (20’ st Spoto), Niada, Orofino (33’ st Pinzone), Parisi, Taraschi (39’ st Procaccio). A disp. Crovagna, Cane, Mosca, Eyana, Santovito, Freda. All. Caricato.

SESTRI LEVANTE: Stancampiano, Pane, Usai, Boisfer, Bettati, Dall’Osso, Marinai (40’ st Campinoti), Safina (41’ st Campazzo), Zizzari, Guitto, Righetti (30’ st Favilli). A disp. Raffo, Oronos, Capurro, Rasini, Durante. All. Raimondi.

ARBITRO: Milana di Trapani.

NOTE: ammoniti Marangone, Parisi, Pane, Narinai.

 

Commenti

Blogger: Gabriele Rossetti

Avatar

Leggi anche

Mossino eletto Componente del Consiglio Direttivo della Divisione Calcio Paralimpico e Sperimentale della FIGC

CALCIO. Christian Mossino eletto Componente del Consiglio Direttivo della Divisione Calcio Paralimpico e Sperimentale della FIGC

Il Consiglio Federale della FIGC ha eletto Franco Carraro, Elisabetta Scorcu, Rebecca Corsi, Pietro Lodi, …

Ciclovia Brandizzo-Settimo, parla il vicesindaco Barbera

Ciclovia Brandizzo-Settimo, parla il vicesindaco Barbera Abbiamo pubblicato su questo blog le immagini e la …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *