Home / Sport / Calcio / CALCIO. SERIE D. Pro Settimo Eureka, il Pinerolo vale la stagione

CALCIO. SERIE D. Pro Settimo Eureka, il Pinerolo vale la stagione

Dopo due settimane di stop forzato causa la contemporaneità con il Torneo di Viareggio, la Pro Settimo Eureka è pronta a tornare in campo con in testa un solo imperativo: battere il Pinerolo nel delicato scontro diretto. Domenica prossima, infatti, con fischio di inizio alle ore 15, i blucerchiati ospiteranno al ‘Valla’ la compagine di Nisticò, reduce dal ko casalingo con l’OltrepoVoghera. Una partita ben più importante della posta in palio e che, da sola, può valere una stagione. Sfruttare il fattore campo e superare il Pinerolo è di fondamentale importanza per Fumana e compagni, che a questo punto della stagione non hanno più alibi né possono permettersi passi falsi se vogliono evitare la retrocessione diretta. Raggiungere la salvezza senza passare per gli spareggi pare invece impresa ardua ma non impossibile. “Domenica per noi sarà importantissima – afferma il vicepresidente Bruno Olivieri –; ormai ci resta la speranza di arrivare a giocarci il playout in casa. È l’unica ambizione, anche se la matematica ancora non ci condanna”. Inutile, però, sprecare energie facendo calcoli, meglio lasciar parlare il campo. E proprio sul campo mister Tosoni ha lavorato con la squadra nelle ultime settimane per trovare i giusti meccanismi. Si va per la conferma del nuovo modulo, il 4-2-3-1, anche se a preoccupare è l’infermeria; oltre ai lungodegenti Magnati e Ferraris, c’è da registrare l’infortunio alla spalla di Chiazzolino (che sta lavorando a parte) e la ricaduta di Alasia che difficilmente sarà della partita. Venerdì scorso la Pro Settimo Eureka ha disputato un’amichevole in famiglia a ranghi misti con la Juniores (anch’essa ferma in campionato) e ha ripreso gli allenamenti lunedì, dopo due giorni di riposo concessi dalla società. Subito arruolato anche Federico Nacci, reduce da una Viareggio Cup che ha visto la Rappresentativa Serie D ben figurare, senza però riuscire a qualificarsi per gli ottavi di finale. Anche il suo apporto sarà fondamentale per portare a casa il risultato.

Commenti

Blogger: Gabriele Rossetti

Avatar

Leggi anche

Alexandra Agiurgiuculese

GINNASTICA RITMICA. Presentate le Final Six di serie A1 e A2 in programma a Torino

Martedì 20 ottobre si è svolta in forma virtuale la conferenza stampa di presentazione delle …

Il Salento in bicicletta

Cari amici ciclisti, vogliamo condividere con voi l’esperienza della nostra prima ciclovacanza e, magari, convincervi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *