Home / Torino e Provincia / Borgaro Torinese / Calcio. Serie D. Il Borgaro Nobis lascia per strada due punti
Licio Russo, allenatore del Borgaro

Calcio. Serie D. Il Borgaro Nobis lascia per strada due punti

Il Borgaro Nobis accarezza lil sogno di un’altra vittoria con il Sestri Levante, ma alla fine esce dal campo con un solo punto. Un ottimo primo tempo e il calcio di rigore trasformato da Pinelli non sono bastati ai gialloblu per mettere in tasca i tre punti. Nei primi 45’ i torinesi hanno fallito troppe occasioni per poter chiudere il conto. Nella ripresa su calcio piazzato è arrivato il pareggio dei liguri firmato Mautone che ha gelato i padroni di casa. Nel finale dopo un’azione rocambolesca Pinelli ha colto la traversa sprecando così l’occasione per cogliere il successo. Licio Russo mastica amaro per la mancata vittoria, ma rilancia la sfida salvezza per il rush finale del campionato. “C’è grande rammarico perché su un campo bruttissimo abbiamo disputato un grande primo tempo dove oltre al gol abbiamo creato altre situazioni importanti per provare a chiudere la partita. Purtroppo nel secondo tempo abbiamo pagato a caro prezzo gli errori sotto porta e il Sestri Levante ci ha punito. Il pareggio è un risultato che ci sta stretto e abbiamo buttato via due punti preziosissimi. Il gol loro ci ha un po’ tagliato le gambe, ma alla fine abbiamo avuto un’altra occasione con Pinelli per poter vincere. Ci è girata storta, ma la prestazione della squadra su un campaccio è stata più che positiva. Adesso non dobbiamo più fare calcoli, ma cercare di fare più punti possibili. Stiamo facendo due campionati diversi: nel girone di andata abbiamo fatto solo cinque punti e ne abbiamo lasciati per strada tanti nei minuti finali delle partite, oltre a qualche “furtarello” subito da errate decisioni arbitrali soprattutto in Liguria. Nel girone di ritorno stiamo facendo un altro campionato giocando alla pari tutte le partite e facendo anche tanti punti. Dovessimo arrivare ai playout e salvarci anche quest’anno avremmo davvero fatto un miracolo”. Nelle ultime sette giornate di campionato il Borgaro Nobis affronterà Bra, Lecco, Borgosesia, Inveruno, Casale, Lavagnese e Folgore Caratese: 21 punti a disposizione e possibilità di giocarsi i playout ancora pienamente alla portata.

Commenti

Blogger: Roberto Vannicola

Roberto Vannicola
Cinque, Cinque, Cinque

Leggi anche

VOLLEY. Le azzurre per la Volleyball Nations League 2019: c’è Morello

Sono stati ufficializzati i nomi delle 30 azzurre che compongono la prima lista per la …

ATLETICA LEGGERA. Tortu debutta il 24 maggio sulla pista di Rieti

La data da segnare sul calendario è il 24 maggio. È ufficiale: sarà la pista di Rieti a …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *