Home / Sport / Calcio / Calcio. Promozione. La Rivarolese torna al secondo posto e bomber Pierobon trascina l’Ivrea 1905

Calcio. Promozione. La Rivarolese torna al secondo posto e bomber Pierobon trascina l’Ivrea 1905

La Rivarolese travolge 5-2 il Gassinosanraffaele e torna prepotentemente al secondo posto in classifica. I collinari si illudono con il vantaggio di Saraceno, poi l’ex Secchieri firma il pareggio e La Caria poco dopo la mezzora sorpassa. Nella ripresa il rigore di Reano sembra spianare definitivamente la strada alla squadra allenata dall’altro ex Roberto Berta, ma Gagliardi prima accorcia, poi si divora la palla del possibile 3-3. Nel finale Parla e Gazzetta sigillano la vittoria della Rivarolese. Torna al successo l’Ivrea 1905 che batte 3-1 lo Charvensod e si riprende il quarto posto solitario in una bagarre per i playoff che coinvolge ben 8 squadre. Il grande protagonista del match è l’eterno Marco Pierobon: due gol e un assist. Il bomber la sblocca al 6’ su calcio di rigore (fallo di Vuillermoz ai danni di Sinato). Partita viva nella prima frazione di gioco con un paio di occasioni per entrambe le squadre. In avvio di ripresa Pierobon vince un contrasto con Vuillermoz e non sbaglia al cospetto di Celesia. Lo Charvensod si spinge in avanti e Luca Riente accorcia in mischia susseguente ad un calcio piazzato di Bisi. I valligiani attaccano a testa bassa, ma nel finale Pierobon in azione di rimessa fornisce a Chiappero il pallone del 3-1. Nuovo infortunio per Matteo Baldi, che ha giocato solo 30’. Grande prova dell’Ivrea Banchette che grazie ad un implacabile Genzano (doppietta dal dischetto in avvio di ripresa) stende il Lascaris e chiude il trenino delle squadre che possono ambire ai playoff. Il Bollengo Albiano incappa in una sconfitta casalinga contro l’Alpignano: i bollenghini pagano dazio andando sotto 2-0 in avvio. La reazione c’è, ma i punti non arrivano. Dopo un lungo digiuno torna al successo anche il Quincitava. I nerostellati piegano 1-0 il san Maurizio grazie ad un gol di Soster in piena “zona Cesarini”.

Commenti

Blogger: Roberto Vannicola

Roberto Vannicola
Cinque, Cinque, Cinque

Leggi anche

Akiyama Settimo

SPORT. Le eccellenze piemontesi per il Comitato Regionale del CONI

E’ stata pubblicata nei giorni scorsi la graduatoria definitiva del bando emanato dal Comitato Regionale …

Gli adulti del Move Settore Arti Marziali

KARATE. Esami di passaggio di grado al Move di Crescentino

Dopo il lockdown che ci ha tenuti a casa e ad un mese dalla ripresa …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *