Roberto Vannicola

Cinque, Cinque, Cinque di: Roberto Vannicola

Home / Sport / Calcio / Calcio. Promozione. Girone D. Il SanMauro resta nella scia del Derthona

Calcio. Promozione. Girone D. Il SanMauro resta nella scia del Derthona

Il SanMauro c’è. Con la salvezza (obiettivo primario del sodalizio gialloblu) già messa ampiamente in tasca, la squadra di Vincenzo Piazzoli resta l’unica che può provare a impensierire la capolista HSL Derthona. I sanmauresi sono a -5 dai tortonesi e tra due domeniche ci sarà lo scontro diretto al “Parco Enaudi”, forse l’ultima grande occasione per tenere vivo un campionato che sembra ormai destinato a non avere storia. Per arrivare al meglio alla partitissima però il SanMauro non deve però sbagliare l’appuntamento di domenica prossima sul campo del Santa Rita, compagine che al momento naviga nelle zone basse della classifica. Il match contro la Pro Villafranca si è chiuso 2-0 per i collinari che hanno avuto il merito di non farsi prendere dalla fretta contro un avversario che ha pensato principalmente a difendersi. Dopo un primo tempo chiuso a reti bianche, in avvio di ripresa il SanMauro ha piazzato l’uno-due decisivo. Prima Di Vanno ha concluso in gol una bella triangolazione al limite dell’area, poi (dopo l’espulsione di Talamo) Stocco aiutato dalla determinante deviazione di Venturello ha fissato il punteggio sul 2-0. Nell’ultimo quarto di gara i gialloblu hanno controllato la flebile reazione della Pro Villafranca. “Questa è una vittoria molto importante perché ottenuta giocando tutto il secondo tempo in dieci uomini. Stiamo facendo bene e abbiamo già più punti rispetto allo scorso anno. Dobbiamo continuare così” ha commentato con soddisfazione mister Piazzoli a fine gara.

Commenti

Leggi anche

MOTOCICLISMO. Pecco Bagnaia festeggiato nella sua Chivasso

In tantissimi hanno sfidato il freddo nella serata di sabato 8 dicembre per celebrare l’impresa …

BIATHLON. Miglior risultato in carriera in Coppa del Mondo nella individuale per Vittozzi

Il sogno di un podio nella prima individuale della stagione è sfumato piano piano, ma …