Roberto Vannicola

Cinque, Cinque, Cinque di: Roberto Vannicola

Home / Sport / Calcio / Calcio. Promozione. Girone B. Una magia di Trussardi rilancia il Gassino SR e stende la Nolese

Calcio. Promozione. Girone B. Una magia di Trussardi rilancia il Gassino SR e stende la Nolese

Una magia lampo di Trussardi regala al Gassinosanraffaele la prima vittoria stagionale. Tre punti meritati per la compagine di Alessandro Giraulo che dopo buone, ma infruttuose prestazioni, è riuscita ad abbinare anche il successo. Seconda battuta di arresto invece per la Sportiva Nolese che resta comunque in una più che buona posizione di classifica. Pronti via e Trussardi porta subito il Gassino in vantaggio con un gioiello estratto dal suo elevato bagaglio tecnico. Lungo rilancio di Cuppone che spiove sulla tre-quarti granata, il numero undici collinare lascia rimbalzare la sfera e poco oltre il limite dell’area lascia partire una parabola incredibile che scavalca Caresio e centra il sette. Questa volta il Gassino non si concede distrazioni in fase difensiva grazie anche l’esperienza di Romeo Cuppone, portiere che in settimana si è accasato con i gialloverdi dopo anni di militanza con il Mathi Lanzese (oltre 300 presenze con gli orange) e una poco fortunata avventura con il Pavarolo nella scorsa stagione. Per 40’ gli ospito controllano la gara sprecando anche qualche buona occasione per raddoppiare. L’infortunio di Stano in chiusura di primo tempo scombussola un pò l’impostazione di gioco dei gassinesi e un attimo prima dell’intervallo la Nolese ha una buona occasione con Agostini, ma il suo colpo di testa è troppo debole per impensierire Cuppone. Nella ripresa parte ancora meglio il Gassino e Trussardi si vede annullato un gol per sospetta posizione di offside. La Nolese rischia grosso quando Luca Cravero al termine di un bello spunto personale coglie un palo clamoroso. Sull’altro fronte Gianluca Cravero prova a dare un dispiacere al suo ex tecnico Giraulo, ma il suo colpo di testa su azione d’angolo è impreciso. Di Bernardo si gioca il tutto per tutto gettando nella mischia anche Rizzuto e Guarnero, ma la spinta dei granata non è incisiva. Proprio Guarnero ha una buona occasione al termine di una mischia in area, ma calcia a fil di palo da posizione invitante. Nel finale torna a farsi preferire il Gassino che sfrutta gli ampi spazi concessi da una Nolese tutta protesa in avanti e con le accelerazioni di Trussardi che si getta a capofitto in profondità crea e disfa più di un’occasione. Per la squadra di Giraulo potrebbe davvero essere la gara della svolta. Alessandro Giraulo è più che soddisfatto a fine gara. “Siamo stati compatti dimostrando un ottimo spirito di squadra e questo ci ha consentito di soffrire in rare circostanze. L’aspetto che più mi fa piacere è il fatto di non aver subito gol”.

Commenti

Leggi anche

Calcio. Eccellenza. Girone A. L’Orizzonti United trova la prima gioia mentre il Trino non decolla

Al decimo tentativo l’Orizzonti United centra la prima sospirata vittoria. I rossoblu superano La Biellese …

Calcio. Eccellenza. Pesante ko per La Pianese

Tracollo de La Pianese che sul campo dell’Accademia Borgomanero crolla pesantemente. E dire che i …