Home / Sport / Calcio / Calcio. Promozione. Girone B. Settimo: la crisi non sembra avere fine

Calcio. Promozione. Girone B. Settimo: la crisi non sembra avere fine

La stagione del Settimo è sempre più difficile. A 90’ dal giro di boa le violette sono più vicine alla zona playout che a quella promozione. Uno scenario inaspettato per una società che era partita per lottare per il titolo. Con il Bollengo Albiano è arrivata un’altra sconfitta (la terza in quattro gare dall’avvento in panchina di Massimo Pairotto). Il Settimo ha sprecato una buona occasione nel primo tempo con Padoan, poi a 10’ dalla fine Cabras con una conclusione dal limite ha beffato Pascarella. Il numero uno settimese si è parzialmente riscattato nel finale parando un calcio di rigore a Vignali. Il Gassinosanraffaele incappa nella terzo sconfitta consecutiva e torna nelle sabbie mobili della classifica. La squadra di Alessandro Giraulo cede in casa al cospetto dell’Alpignano, trascinato da un Amendolea in serata di grazia e autore di una tripletta. E dire che un rigore trasformato da Trussardi (all’ottavo centro in campionato) aveva indirizzato la gara sui binari giusti per i collinari, ma Amendolea con una doppietta ha ribaltato tutto. Poco prima dell’intervallo Emanuel ha rimesso tutto in equilibrio. Equilibrio spezzato definitivamente ancora da Amendolea allo scoccare dell’ora di gioco e il Gassino non è più riuscito a rimettersi in carreggiata. La Sportiva Nolese cade in casa dell’Ivrea Banchette. Vittoria meritata per gli eporediesi che si sono imposti 2-1 grazie alla doppietta di Genzano che prima infila Caresio con un geniale pallonetto, poi nella ripresa insacca al termine di una bella azione personale. La capocciata di Rizzuto arriva troppo tardi per poter riaprire la contesa. Il migliore in campo è stato Caresio che con le sue parate ha evitato ai suoi un passivo ben più pesante. Il Volpiano continua a vivere un momento felice grazie al successo nello scontro-salvezza con il San Maurizio Canavese. Le volpi mettono in ghiaccio la partita nel primo quarto d’ora con i gol di Nicolini (assist di Scutti) e D’Agostino (al primo centro con la maglia volpianese).

Commenti

Blogger: Roberto Vannicola

Roberto Vannicola
Cinque, Cinque, Cinque

Leggi anche

La Pro Eureka ha voglia di alzare l’asticella

CALCIO. Eccellenza. La Pro Eureka ha voglia di alzare l’asticella

Periodo di grande fermento in casa Pro Eureka per quello che riguarda il mercato. Il …

CALCIO. Pezzi da 90 in casa Junior Torrazza

CALCIO. Arrivano pezzi da 90 in casa Junior Torrazza

Lo Junior Torrazza continua a macinare lavoro in queste bollenti settimane estive. Il direttore sportivo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *