Home / Sport / Calcio / Calcio. Promozione. Girone B. Ivrea 1905 in rimonta, tracollo Quincitava

Calcio. Promozione. Girone B. Ivrea 1905 in rimonta, tracollo Quincitava

L’Ivrea 1905 conferma il proprio momento florido in fatto di risultati espugnando in rimonta (2-1) il campo del fanalino di coda Saint Vincent Chatillon. Successo faticoso per gli uomini di Roberto De Paola che vanno sotto nel primo tempo per il gol valdostano segnato da Villanese. nella ripresa il forcing eporediese viene premiato nell’ultimo quarto d’ora. Prima pareggia Sinato, poi a 5’ dalla fine Pierobon sigla il sorpasso trasformando un calcio di rigore. De Paola si tiene stretto i tre punti, ma non è soddisfatto della prova dei suoi. “Abbiamo sbagliato l’approccio alla gara, soprattutto nel primo tempo. I tre punti sono arrivati grazie alle giocate dei singoli e dobbiamo ringraziare Giarnera che ci ha tenuti in piedi. Il Saint Vincent ha anche colpito un palo. Dobbiamo lavorare e migliorare parecchio”. La Rivarolese non va oltre lo 0-0 sul campo del Volpiano e torna nuovamente a 3 lunghezze dalla capolista Rivoli. Lo scontro playoff tra Bollengo Albiano e Sportiva Nolese si chiude 2-2. Per due volte i bollenghini si portano in vantaggio grazie ad una doppietta di Yon (che prima insacca dopo aver dribblato anche il portiere, poi fa centro con un bel diagonale), ma l’undici di Enrico Di Bernardo rimonta prima con il penalty realizzato da Viggiano e poi a 9’ dalla fine fissa il punteggio sul definitivo 2-2 con il guizzo di Agostini che ribadisce in fondo al sacco una corta respinta di Mordenti su una conclusione sotto misura di Rizzuto. Si chiude 2-2 anche il match tra Esperanza e Ivrea Banchette. La doppietta di Genzano in avvio sembra agevolare la partita per gli eporediesi, ma i ciriacesi riescono a rimontare già nel primo tempo con i gol di Comentale e D’Alessandro. Nella ripresa l’Esperanza va anche vicina al successo. Momento negativo per il Quincitava, travolto 5-0 dal’Alpignano. I nerostellati hanno giocato una gara sotto tono e i torinesi ne hanno approfittato per infierire. Un Gassinosanraffaele imbottito di giovani è travolto in casa dal Lascaris. I bianconeri dilagano e si impongono con un perentorio 5-0. La classifica della squadra di mister Giannini resta alquanto difficile.

Commenti

Blogger: Roberto Vannicola

Roberto Vannicola
Cinque, Cinque, Cinque

Leggi anche

Gambone Elvio

IVREA. San Savino, riecco Gambone E i cavalli tornano in centro

E sarà, anzi no, già lo è, il grande ritorno di Elvio Gambone sulla scena. Sarà …

IVREA. Corruzione: un cancro da estirpare

La scorsa settimana abbiamo parlato di ambiente e salute individuando questi temi come essenziali per …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *