Home / Sport / Calcio / Calcio. Promozione. Girone A. “Se vogliono farci retrocedere che ce lo dicano”

Calcio. Promozione. Girone A. “Se vogliono farci retrocedere che ce lo dicano”

Rabbia e amarezza nelle parole del direttore sportivo del La Chivasso Roberto Ferrara che non le manda certo a dire. “A me non piace parlare dell’operato degli arbitri, ma è dall’inizio del campionato che siamo penalizzati. Ogni domenica accade qualcosa che compromette la nostra prestazione. Se dai piani alti hanno deciso di farci retrocedere che ce lo dicano pure così la domenica andiamo a fare altro. Contro il Dormelletto la squadra ha fatto una buona partita e per larghi tratti ci siamo stati solo noi in campo. Poi nel secondo tempo ci hanno fischiato contro un rigore a mio giudizio assurdo e da lì è cambiato tutto. Ci siamo innervositi e abbiamo perso un po’ di fiducia anche per la gestione dei falli da parte dell’arbitro. Per non parlare del gol annullato a Mascolo nel primo tempo per posizione di fuorigioco quando a passargli il pallone è stato un giocatore del Dormelletto…”.

Commenti

Blogger: Roberto Vannicola

Roberto Vannicola
Cinque, Cinque, Cinque

Leggi anche

ATLETICA LEGGERA. Arese premiato con la borsa di studio “Io credo in te”

Tre anni fa il grande atleta Orlando Pizzolato, due maratone di New York nel palmares, …

UISP. Dall’Attività Fisica Adattata alla Ginnastica Rilassante Mindfulness: tutti i corsi in programma

Con la ripresa delle attività istituzionali per questo nuovo anno sportivo 2019/2020, a seguito del …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *