Home / Sport / Calcio / Calcio. Promozione. Furia Nolese: l’Atletico Chivasso è travolto

Calcio. Promozione. Furia Nolese: l’Atletico Chivasso è travolto

Un Atletico Chivasso rabberciato cede al cospetto della rivale che nella passata stagione gli aveva soffiato il campionato di Prima. La Sportiva Nolese sbanca l’Ettore Pastore con un sonoro 3-0 imprimendo la propria impronta al match nei secondi 45’. Una sconfitta che fa male per l’undici di Alessandro Goria (squalificato e costretto ad assistere alla gara dalla tribuna al pari del dirimpettaio Stefanetto) arrivata dopo 90’ deludenti dal punto di vista del carattere. I chivassesi hanno retto bene nella prima frazione di gioco per poi sciogliersi nella ripresa lasciando spazio ai granata che hanno ampiamente meritato di portare a casa i 3 punti. Atletico in campo senza il faro Bava in mezzo e senza un vero centravanti di ruolo. Match che inizia in sordina senza grossi scossoni nonostante ritmi di gioco discreti. Alla mezzora serpentina di Fassina che si porta a spasso mezza Nolese, ma Grienti non aggancia l’invitante assist a due passi da Celozzi. Al 35’ ci prova Scialla con un velenoso piazzato che Celozzi devia con affanno in angolo. Il duello si ripete 2’ dopo e ancora una volta è il numero uno ospite a vincerlo. Poco dopo notevole occasione per Stano che di testa spedisce alto un centro di Fazio dalla destra. Prima dell’intervallo acuto anche della Nolese con un gran piazzato di De Angelis con D’Elia che si salva in angolo grazie all’aiuto del montante. Nella ripresa la Nolese appare più determinata e al 9’ trova il vantaggio con un perfetto inserimento centrale di Luciani che, sfruttando un buco colossale della difesa di casa, penetra in area e non lascia scampo a D’Elia con un preciso diagonale da distanza ravvicinata. L’Atletico non demorde e prova a riemergere. Ma al 25’ arriva il raddoppio granata: Martorano difende palla al limite e si crea lo spazio per lasciar partire un gran sinistro che si insacca sotto la traversa. Passa 1’ e su azione d’angolo Fassina vede il suo tocco sotto misura rimpallato sulla linea. I rossoneri non ne hanno più dal punto di vista mentale e lasciano praterie in difesa. Al 33’ Martorano si fionda nello spazio sulla sinistra e appoggia al centro per l’accorrente Guarnero che fulmina D’Elia con un sinistro angolato dal limite. Match in ghiaccio per i granata perchè l’Atletico depone le armi. Alla Sportiva Nolese non resta altro che far passare i minuti controllando partita e avversario.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

Paola Gianotti è pronta per il Giro del Piemonte

CICLISMO. Il Giro del Piemonte di Paola Gianotti

Sabato 11 luglio Paola Gianotti tornerà in sella alla sua amata bicicletta per la prima …

La premiazione serale al Golf Club Settimo

GOLF. Una giornata eccezionale per il Golf Club Settimo

Appuntamento infrasettimanale per il Golf Club Settimo con il Vivigolf Tour 2020, che nella giornata …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *