Home / Sport / Calcio / Calcio. Prima Categoria. Playoff. La Strambinese crolla nei supplementari

Calcio. Prima Categoria. Playoff. La Strambinese crolla nei supplementari

Tanta amarezza per la Strambinese che nel sec-ondo turno dei playoff cede in casa al Vigliano crollando nei tempi supplementari. Agli azzurri sarebbe bastato il pareggio per accedere alla fase finale della post season promozione e invece è arrivata una sconfitta amara che mette fine ad una stagione comunque esaltante da parte degli uomini di Massimo Maggio. Gli ospiti si fanno preferire sin dall’avvio dal punto dell’intensità e hanno le occasioni migliori per colpire: Pellitteri fa buona guardia su Romagnoli e Marra. Sono i padroni di casa a sbloccare la gara a metà della prima frazione di gioco grazie ad un calcio di rigore concesso per un fallo di Rega su Fasolato e trasformato con freddezza da Tonello. Il Vigliano reagisce e dopo aver sfiorato il pareggio con Marra (gran parata di Pellitteri), nella ripresa impatta con Emanuele che insacca con un morbido pallonetto. Damas Lopez porta avanti i biellesi a metà ripresa con un gran calcio piazzato di Damas Lopez. L’ingresso di Vicario rianima la Strambinese ed è proprio Vicario a siglare il 2-2 che in mischia trova la zampata giusta. Si va ai tempi supplementari e il Vigliano dimostra di avere una marcia in più dal punto di vista fisico e in 8’ manda al tappeto la Strambinese con i centri di Romag- noli ed Emanuele. Gli azzurri provano a reagire, ma la traversa nega il gol a Vicario. L’espulsione di Ferrero nel secondo supplementare taglia definitivamente le gambe ai canavesani che salutano la corsa alla Promozione.

Commenti

Blogger: Roberto Vannicola

Roberto Vannicola
Cinque, Cinque, Cinque

Leggi anche

NUOTO. Domani al via il 56esimo Trofeo Sette Colli / Internazionali di Nuoto

Le stelle del nuoto splendono a Roma. Allo Stadio del Nuoto, dal 21 al 23 giugno, …

MOTORI. Parco Valentino, lo spettacolo indimenticabile delle Formula 1 per il centro di Torino

Uno spettacolo dinamico indimenticabile quello che ha incantato Torino mercoledì sera, una sfilata di 400 …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *