Home / Sport / Calcio / Calcio. Prima Categoria. La Strambinese blinda il secondo posto

Calcio. Prima Categoria. La Strambinese blinda il secondo posto

Con il Santhià che festeggia il titolo con una giornata di anticipo, la Strambinese coglie l’occasione e si prende matematicamente il secondo posto a scapito della Chiavazzese. Se la squadra di massimo Maggio non perderà nell’ultimo turno contro il Valle Cervo Andorno (squadra invischiata nella bagarre playout) eviterà anche di giocare il primo turno dei playoff. Gli azzurro hanno vinto per 3-2 il derby con l’Azeglio. Dopo un primo tempo con poche vere occasioni, la gara decolla nella ripresa. Coscia, appena entrato in campo, sblocca il punteggio con un perfetto colpo di testa su cross di Fabio Verlezza. Al 7’ è già tempo di raddoppio con Pallante che sfrutta un lungo rinvio di Pellitteri e scavalca Blanc con un colpo di testa a parabola. L’Azeglio reagisce con rabbia. Gianotto accorcia con un bel diagonale e a 4’ dalla fine Farinella fa 2-2 realizzando un calcio di rigore. Allo scadere però ci pensa ancora Giorgio Pallante a regalare i tre punti alla Strambinese deviando sotto misura un traversone di Fasolato. La Virtus Saluggese fa un sol boccone del fanalino di coda FC Biella grazie alle doppiette di La Corte e Stefano Anania e si giocherà tutto nell’ultimo turno: la squadra allenata da Alberto Tosi dovrà vincere in casa del River Sesia e sperare nella contemporanea sconfitta del Valle Cervo Andorno. La Pro Palazzolo perde nell’ultima gara casalinga della stagione al cospetto della Biogliese Valmos: Florea illude i neroverdi che poi subiscono la rimonta dei biellesi che si impongono per 3-1.

Commenti

Blogger: Roberto Vannicola

Roberto Vannicola
Cinque, Cinque, Cinque

Leggi anche

Stefano Frassa dell'Atletica Canavesana

ATLETICA LEGGERA. L’atletica riparte nel nome di Stefano Frassa

Dopo il lungo stop alle gare imposto dalla pandemia di Covid-19, finalmente anche l’atletica può …

La L84 Futsal School guarda al futuro

SCUOLA CALCIO. La L84 Futsal School guarda al futuro

E’ una L84 in continua crescita. Stagione dopo stagione il sodalizio verdenero ha costruito una struttura …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *