Home / Sport / Calcio / CALCIO. PRIMA CATEGORIA. Il Montanaro non si nasconde
Il Montanaro non si nasconde

CALCIO. PRIMA CATEGORIA. Il Montanaro non si nasconde

È un Montanaro che ha voglia di vivere la stagione post Covid-19 da assoluto protagonista. I gialloblu si presentano al via del prossimo campionato di Prima Categoria determinato a lottare per il vertice della classifica. Il vice presidente Pino Castrogiovanni non usa giri di parole e va dritto al sodo. “Abbiamo costruito una squadra che ha tutti i numeri per puntare a vincere il campionato. La rosa è corta, 18/19 elementi al massimo, ma è competitiva in tutti i ruoli con innesti importanti di esperienza e qualità. Alle spalle ci sono i nostri ragazzi della Juniores che scalpitano e durante la stagione troveranno sicuramente il loro spazio in squadra. Questo per noi è un po’ un “anno zero”: oltre a prima squadra e Juniores ci saranno gli Allievi Fascia B e la Scuola Calcio. Vogliamo riportare la gente di Montanaro al campo sportivo e per farlo bisogna portare risultati concreti”.

Il nuovo numero uno montanarese, Luca Bassino, ha mostrato grande entusiasmo per questa l’avventura intrapresa. “Non vediamo l’ora che prenda il via la prossima stagione. Vedo tra noi tanta positività e voglia di fare le cose al meglio. Sono convinto che gli ingredienti per fare bene ci siano tutti. Abbiamo trovato l’accordo con il Comune di Montanaro per apportare le migliorie necessarie all’impianto sportivo di strada Vallo e metteremo a disposizione dei nostri ragazzi e di tutti coloro che verranno a vedere le partite un servizio bar efficiente. Passo dopo passo lavoriamo per far crescere questa società in modo che posa diventare un vanto per la comunità montanarese”. Poche, ma significative le parole del riconfermato allenatore Jimmy Morisi. “Alla fine come sempre sarà il campo a dire se abbiamo fatto le cose nella maniera giusta. Vincere non è facile e per riuscirci devono combaciare tanti fattori: quello più importante è che questa squadra diventi un gruppo e lotti unita partita dopo partita verso l’obiettivo”. Altra new entry a Montanaro è il direttore generale Vincenzo Castellano. “Siamo determinati a fare bene; i ragazzi che vestiranno la maglia gialloblu sono il vero motore di questa società, noi dello staff dirigenziale daremo loro tutto il nostro incondizionato appoggio”.

Il mercato dei gialloblu si è arricchito nelle ultime ore con il centrocampista Alessandro Giorgi, in arrivo dal Gassinosanraffaele che va ad aggiungersi al portiere Alberto Fornaro (dal Settimo), ai difensori Francesco Armato e Gianluca Giampino (dal River Leini) e Simone Pagano (dal Settimo), ai centrocampisti Aris Rognetta (dal River Leini) e Lorenzo Bellantuono (dal CNH Industrial) e agli attaccanti Andrea Zarantonello (dallo Sciolze) e Samuele Distefano (dal Settimo). A completare la rosa i riconfermati Alberto Spilla, Andrea Castrogiovanni, Luca Capirone Cristian Zorzi, Alessandro Burgio, Simone Gottardo, Mirko Piovesan, Rocco Barbaro e Cristian D’Agostino.

 

Commenti

Blogger: Roberto Vannicola

Roberto Vannicola
Cinque, Cinque, Cinque

Leggi anche

L'allenatore del Caselle Volley di B2 Sebastian Perrotta

VOLLEY. Tante riconferme nelle fila del Caselle Volley di serie B2 femminile

Pioggia di conferme in casa Caselle Volley. Partiamo dallo staff tecnico e dalla permanenza sulla …

Il campo sportivo Valter Aluffi

BASEBALL. Campionati Europei 2021 a Settimo: attesa una risposta il 17 agosto

Bisognerà attendere lunedì 17 agosto per conoscere il destino delle città di Settimo Torinese, Torino …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *