Home / Sport / Calcio / Calcio. Prima Categoria. Girone C. Impresa del Mathi Lanzese

Calcio. Prima Categoria. Girone C. Impresa del Mathi Lanzese

E’ il Mathi Lanzese a prendersi la copertina della dodicesima giornata. Gli orange impongono il primo pareggio (2-2) in campionato alla corazzata Valdruento. Padroni di casa in vantaggio con il rientrante Panero, poi la capolista ribalta tutto in avvio di ripresa con Mastrorosa e il rigore di D’Agostino.  Nel finale il Mathi non molla e trova il pareggio con El Hachmaoui. Bomber Vincenzo D’Agostino non fa certo drammi per i primi punti persi in stagione. “E’ normale avere una battuta d’arresto dopo un avvio di stagione così esaltante. Ci sta pareggiare su un campo difficile come quello di Mathi. Il campionato è ancora lungo e abbiamo ancora tanta strada da fare”. Bella soddisfazione per Andrea Panero, subito a segno nel nuovo debutto con il Mathi dopo l’esperienza alla Pro Eureka: “Siamo riusciti a fare un punto importante contro una squadra fortissima. Sono felice di essere tornato a Mathi e soprattutto di aver subito segnato. Abbiamo dimostrato che ce la possiamo giocare a viso aperto con tutte e speriamo di poter risalire la classifica”.  Il Quart vince in casa del Fenusma e riduce a 10 il distacco dal Valdruento. Il Colleretto Pedanea stende 2-0 il Gassino SR e sale al terzo posto in classifica. Vantaggio pedaneo al 25’: botta di Alfano respinta da Cereser (il migliore tra i collinari) e Sabolo come un falco piazza il tap-in vincente. Al 38’ Alfano viene abbattuto in area da Perazzolo e si guadagna il penalty che Tonello si fa parare da  Cereser. Il Gassino SR non entra mai veramente in partita e deve ringraziare il suo portiere se non crolla in maniera perentoria. A 10’ dalla fine il Colleretto chiude i conti con il gol dello scatenato Alfano. Pareggio a reti bianche tra River Leinì e Mappanese: un punto che permette ad entrambe le compagini di rimanere agganciate al trenino dei playoff.  Altro pareggio, questa volta con gol (1-1) tra Locana e Montanaro. Succede tutto nel primo tempo: pronti via e Gianluca Grosso porta i montanaresi in vantaggio. Il Locana risponde con Alberto Grosso che prima del riposo si fa parare un calcio di rigore a Mautino. Tracollo del Corio in casa del Grand Paradis (0-4) e sconfitta di misura per il Cafasse Balangero in casa del Saint Vincent Chatillon. Rinviata per maltempo San Maurizio-Bosconerese.

Commenti

Blogger: Roberto Vannicola

Roberto Vannicola
Cinque, Cinque, Cinque

Leggi anche

NUOTO. Quadarella regina, Italia chiude Europei da star

Simona Quadarella illumina, ma c’è un’intera nazionale che agli Europei di nuoto in vasca corta …

NUOTO. Festa grande Italia, Pellegrini d’argento nei 200

Federica Pellegrini continua a scrivere il suo libro da fuoriclasse assoluta e conquista l’argento nei …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *