Home / Sport / Calcio / CALCIO. Prima Categoria. Girone C. Il Valdruento rallenta la corsa. Riscatto del Gassino SR

CALCIO. Prima Categoria. Girone C. Il Valdruento rallenta la corsa. Riscatto del Gassino SR

Il Valdruento rallenta la sua cavalcata impattando 1-1 con il Grand Paradis.  Michele Bonafede ha dovuto fare a meno di parecchi giocatori, out per infortunio, ma mantiene un vantaggio di tutto rispetto sulle inseguitrici. Chiodi e Gullone i marcatori del match che si decide negli ultimi minuti. Continua a viaggiare a gran ritmo il Colleretto Pedanea che liquida un River Leini in calo con un sono 3-0 e si conferma seconda forza del torneo in solitaria. I gialloblu allenati da Massimo Maggio partono subito a spron battuto e dopo una gran parata di Faulisi su Zenerino al 25’ passano in vantaggio con Alfano, lesto a ribadire in fondo al sacco una sassata di Mattia Grosso respinta da Faulisi. Il Colleretto è padrone del campo e colpisce un palo con Grosso (decisiva la deviazione di Faulisi), mentre del River Leini ci sono poche tracce. Nella ripresa entra in scena Zenerino che prima infila Faulisi con un destro calibrato, poi sfrutta un assist al bacio di Sabolo e non lascia scampo al portiere leinicese. Nel finale Tonello centra la traversa su calcio da fermo. Buon momento per il Mathi Lanzese che supera con un classico 2-0 il Saint Vincent Chatillon e continua a risalire la classifica. Gli orange hanno piazzato un filotto di risultati positivi che gli hanno permesso di staccarsi dalla zona playout. Decisiva la doppietta di El Hachmaoui che in 3’ tra il 25’ e il 28’ manda al tappeto i valdostani. Vittoria all’inglese (2-0) anche per il Gassinosanraffaele che ha la meglio sul fanalino di coda San Maurizio. Partita sempre in mano dei collinari che creano e confermano di avere un po’ di problemi in fase realizzativa. Il vantaggio lo firma Chiappero mentre a chiudere la partita ci pensa il giapponese Mochikizu alla sua seconda presenza con la casacca gialloverde. Altra vittoria fondamentale in chiave salvezza per il Locana che vince lo scontro diretto con il Fenusma per 3-2. Con questi tre punti i “Lupi” restano in piena corsa per la salvezza diretta. I valligiani vanno in vantaggio con Droz in chiusura di primo tempo, ma con un dirompente avvio di ripresa i biancoviola ribaltano la partita con i gol di Violante, Brosteanu e Alberto Grosso nei primi 10’. La sfortunata autorete di negro Frer complica un pò il finale, ma gli uomini di Massimo Bollone riescono a intascare il prezioso successo. La Bosconerese si rianima e rimarca la crisi della Mappanese. I gialloblu vincono 2-0 ed agganciano proprio la squadra di Alessio Veneziano a quota 20 assieme anche al Locana. Al gol di Delli Santi in avvio fa seguito quello di Luciani in avvio di ripresa. Il Cafasse Balangero cade sul campo del Quart: i valdostani si impongono 2-0 e interrompono la rincorsa dei gialloblu alla zona playoff.

Commenti

Blogger: Roberto Vannicola

Roberto Vannicola
Cinque, Cinque, Cinque

Leggi anche

La premiazione di Joachim Oberhauser

VOLO IN PARAPENDIO. Joachim Oberhauser conquista il tricolore nei cieli del Canavese

Successo altoatesino nel Campionato Italiano di volo in parapendio, in programma dall’1 all’8 agosto nei …

104° Gran Piemonte - Da Santo Stefano Belbo a Barolo - 187 km

CICLISMO. George Bennett si aggiudica la 104esima edizione del GranPiemonte

ll corridore neozelandese George Bennett (Team Jumbo – Visma) ha vinto la 104esima edizione del GranPiemonte presented …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *