Home / Sport / Calcio / Calcio. Prima Categoria. Girone C. Il Valdruento cala il “settebello”, il Colleretto risale la china

Calcio. Prima Categoria. Girone C. Il Valdruento cala il “settebello”, il Colleretto risale la china

Il Valdruento cala il “settebello” passando anche sulla Mappanese con l’ennesima prova di forza. La squadra allenata da Michele Bonafede si impone con un classico 2-0 contro una squadra che ha provato senza successo a mettere i bastoni tra le ruote alla capolista. Ci ha pensato Vincenzo D’Agostino a inchiodare la truppa di Alessio Veneziano: con la doppietta di Mappano D’Agostino raggiunge il compagno di squadra Mastrorosa in vetta alla classifica dei marcatori a quota 8. Alle spalle del Valdruento si fa strada il Quart che sale al secondo posto grazie al successo (2-1) nello scontro diretto con il Gassinosanraffele. I collinari si illudono in avvio di gara grazie al calcio di rigore trasformato da Saraceno in avvio di gara. I gialloverdi resistono alla reazione dei valdostani, ma negli ultimi 5’ di gara subiscono la doppietta di Carlotto che ribalta il risultata e lancia i valdostani. Continua la risalita del Colleretto Pedanea che vince 2-1 la sfida di Corio. La squadra allenata da Massimo Maggio mette in discesa la pratica già nella prima frazione di gioco grazie alle marcature di Zenerino e Sabolo. Nella ripresa i pedanei controllano la reazione dei biancorossi e concedono solo la rete della bandiera messe a segno da Stani. La Bosconerese torna al successo piegando con un classico 2-0 un Montanaro in flessione dopo un buon avvio di campionato. Dopo un primo tempo equilibrato Foxon e Marangone lanciano verso i tre punti la squadra di Mario Gaudino. Pirotecnico pareggio nel derby tra Cafasse Balangero e Mathi Lanzese: 3-3. Vantaggio per l’undici di Stefano Fioccardi grazie a Boscolo, ma gli orange rimettono in equilibrio la contesa con Rotolo. I padroni di casa allungano sul 3-1 grazie a Piretta e al penalty trasformato da Nicola. Il Mathi Lanzese non demorde e si aggrappa ad El Hamchaoui che accorcia un attimo prima del riposo e nella ripresa firma il definitivo 3-3. Il River Leinì torna dalla trasferta valdostana contro il Saint Vincent Chatillon con un prezioso punto (0-0). Infine il Locana dilaga 5-3 in casa del San Maurizio. Sugli scudi Alberto Grosso che trascina i lupi con una tripletta. In gol anche Prandoni e Brosteanu per il Locana, Pietrafesa, Koresci e Abubakar per i blues.

Commenti

Blogger: Roberto Vannicola

Roberto Vannicola
Cinque, Cinque, Cinque

Leggi anche

NUOTO. Europei 25 m; trionfo Quadarella, Caramignoli 3/a

Non delude le attese Simona Quadarella che conquista l’oro negli 800 stile libero agli Europei …

SCI ALPINO. Gli slalomisti azzurri si allenano in Val d’Isere

Venerdì 6 dicembre tornerà la Coppa del mondo di sci alpino con una tre giorni …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *