Home / Sport / Calcio / Calcio. Prima Categoria. Girone C. Il Caselle stende il Mathi Lanzese; il Montanaro cade a Colleretto

Calcio. Prima Categoria. Girone C. Il Caselle stende il Mathi Lanzese; il Montanaro cade a Colleretto

Nella giornata in cui la capolista Venaria è costretta al riposo forzato per l’impraticabilità del campo del Real Leini, il Caselle vince il derby con il Mathi Lanzese per 3-0 e accorcia le distanze rispetto ai Cervotti. Il match tra orange e rossoneri decolla nella ripresa quando la squadra allenata da Andrea Di Muro alza i ritmi e sancisce il proprio successo con le reti di Kevin Damiani, Rucchione e Zullo. Perde invece terreno il Montanaro sconfitta dal Colleretto Pedanea, una delle squadre più in forma di questo inizio di 2019. I pedanei si impongono per 2-1 grazie alla reti Sapone nella prima frazione di gioco e dell’ex Alfano in avvio di ripresa. Il centro di Luca Borgese, capocannoniere illude solo i montanaresi che riducono le distanze, ma poi non riescono a raddrizzare la gara. Pronto riscatto dell’Atletico Volpiano Mappano che dopo il ko interno con il Colleretto Pedanea va a vincere in rimonta sul campo del Real Point Donnaz per 3-1. Dopo il vantaggio dei valdostani con Pinet in avvio di gara, l’Atletico si rimette in corsa con il rigore trasformato da Di Marco e dalle reti di Aniello e D’Angela. Il Valdruento conquista il successo nel delicato match salvezza con la Bosconerese, squadra in grossa difficoltà. Vantaggio druentino con Nosrallah e pareggio di Baudino per la Bosconerese nei primi 45’. Nella ripresa il Valdruento ha la meglio grazie a Giuliani e Senatore. Il Ciriè incassa un’altra battuta d’arresto sul campo del Pianezza che si impone 4-2. Boscolo illude i nerazzurri che subiscono però la reazione del Pianezza con l’uno-due firmato Mastrorosa-Delise. Solazzo firma il 2-2, ma prima dell’intervallo i rossoblu conquistano il successo con i centri di Maniscalco e ancora Mastrorosa. Il Corio batte il Vallorco in rimonta e si avvicina alla salvezza. I cuorgnatesi vanno in vantaggio con Caliendo nel primo tempo, ma  nella ripresa due rigori di Rotariu regalano tre pesanti punti all’undici di mister Altobello.

Commenti

Blogger: Roberto Vannicola

Roberto Vannicola
Cinque, Cinque, Cinque

Leggi anche

BASKET. La Nazionale Italia si giocherà il pass per Tokyo 2020 dal 23 al 28 giugno

Victoria (Canada), Spalato (Croazia), Kaunas (Lituania) e Belgrado (Serbia). Sono queste le quattro sedi scelte …

SCI ALPINO. Le sorelle Delago e Curtoni raggiungono gli altri azzurri a Copper Mountain

Si arricchisce la pattuglia italiana presente a Copper Mountain sulle nevi americane. Il prossimo 18 …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *