Home / Sport / Calcio / Calcio. Prima Categoria. Girone C. Caselle e Venaria continuano a volare; Vallorco e Ciriè sono in risalita

Calcio. Prima Categoria. Girone C. Caselle e Venaria continuano a volare; Vallorco e Ciriè sono in risalita

Caselle e Venaria non si arrestano e continuano a marciare a ritmo insostenibile. La coppia di testa fa bottino pieno anche nella nona giornata di campionato. Gli aeroportuali faticano non poco per avere la meglio (2-1) sul Fenusma. I valdostani sbloccano per primi la gara in avvio di ripresa grazie ad un calcio di rigore di Grange. I rossoneri reagiscono e nell’ultimo quarto d’ora ribaltano il punteggio grazie ad una doppietta dal dischetto di Gianinetto in una manciata di minuti. Il Venaria risponde presente superando 2-0 una delle squadre più in forma del momento, la Bosconerese. I cervotti fanno bottino pieno segnando un gol per tempo: la sblocca Mezzela nel primo e la chiude Napoli nel secondo. Torna a vincere e a provare a tenere il passo delle due di testa il Montanaro che supera per 2-0 l’Atletico Volpiano Mappano. Partita tesa e combattuta stappata dal calcio di rigore di Luca Borgese in chiusura di prima frazione di gioco. Nella ripresa i volpianesi provano il forcing, ma non trovano il pareggio e in piena “zona Cesarini” il Montanaro chiude i conti con il primo centro in campionato di Stani. Terza vittoria consecutiva e crisi definitivamente messa alle spalle per il Vallorco che piega 2-0 un Real Leiní che al contrario dei cuorgnetesi sembra aver imboccato un momento negativo. Anche il Ciriè sembra essere uscito dalle difficoltà della prime uscite di campionato. I nerazzurri superano 2-1 il Quart con le reti firmate da Andrea Solazzo e Brunetta che a 2’ dalla fine ha messo il sigillo sulla vittoria. Il cambio in panchina (via Luca Lessio al suo posto Mario Brunetta) porta i suoi frutti al Colleretto Pedanea che ritrova il successo espugnando 2-0 il campo del Pianezza. Partita decisa dai gol di Maranta e Zaltron. Punti pesanti in chiave salvezza per il Corio che piega 2-1 il Valdruento. Per l’undici allenato da Fabiano Altobello sono andati a segno Cigna in avvio di gara e Di Grigoli in chiusura. Un gol di Ferrara non basta al Mathi Lanzese per superare il Real Pont Donnaz. Gli orange sono fermati sul pareggio (1-1) e rallentano la corsa verso la zona nobile della classifica.

Commenti

Blogger: Roberto Vannicola

Roberto Vannicola
Cinque, Cinque, Cinque

Leggi anche

Ilaria Murolo di Emozione Danza

DANZA. Emozione Danza: “Ci alleniamo in grandi spazi con piccoli gruppi”

Emozione Danza Chivasso ha riaperto le attività, quasi a pieno ritmo. Ilaria Murolo, direttrice artistica …

Elegantia

GINNASTICA RITIMICA. Per l’A.S. Elegantia “le regole da rispettare sono ferree”

L’Associazione Sportiva Elegantia di Castiglione Torinese si prepara a riprendere l’attività in palestra. Nell’attesa, sta …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *