Home / Sport / Calcio / Calcio. Prima Categoria. Girone B. La Chivasso getta al vento due punti

Calcio. Prima Categoria. Girone B. La Chivasso getta al vento due punti

Un La Chivasso dai due volti getta al vento due preziosi punti nella sfida casalinga giocata al Paolo Rava con le Torri Biellesi. Avanti 2-0 i biancorossi non sono riusciti a gestire il vantaggio e si sono fatti rimontare dai biellesi. A nulla è servito il forcing nel finale di gara per provare a tornare in vantaggio. La partenza dell’undici di Francesco Parisi è convincente e per tutta la prima frazione di gioco in campo c’è una sola squadra. Il vantaggio arriva poco oltre la mezzora e lo sigla D’Addetta che sugli sviluppi di una palla inattiva si inserisce con i tempi giusti e infila Furlan. Le Torri Biellesi non reagiscono e in avvio di ripresa La Chivasso raddoppia e sembra mettere definitivamente in discesa la contesa: Stroppiana centra un pallone che complice la deviazione di un difensore biellese mette fuori causa il portiere. I padroni di casa commettono l’errore di rilassarsi e concedono spazio agli ospiti che in una manciata di minuti prima riaprono i giochi con Gusu, poi trovano la rete del pareggio con un Enesto che entrato da nemmeno 1’ si inventa una conclusione pazzesca che gonfia la rete per il 2-2. nell’ultima mezzora La Chivasso si getta in avanti con rabbia alla ricerca del gol del successo, ma l’imprecisione negli ultimi sedici metri costa cara. I biancorossi protestano anche per un calcio di rigore non concesso per un tocco di mano in area biellese. Domenica prossima la truppa di Parisi proverà a rifarsi sul campo di un pimpante Orizzonti United.

Commenti

Blogger: Roberto Vannicola

Roberto Vannicola
Cinque, Cinque, Cinque

Leggi anche

Palazzo Santa Chiara

CHIVASSO. Parcheggi gratis il venerdì e il sabato pomeriggio

CHIVASSO. Parcheggi gratis il venerdì e il sabato pomeriggio. Novità in vista dall’amministrazione di Chivasso. …

CHIVASSO. Il cantiere per il sottopasso di Castelrosso è fermo al palo

Fermi al palo.  Dall’inizio del lockdown per la pandemia coronavirus ad oggi, i lavori per …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *