Home / Sport / Calcio / CALCIO. Prima Categoria. Girone B. La Chivasso: figuraccia a Vercelli

CALCIO. Prima Categoria. Girone B. La Chivasso: figuraccia a Vercelli

Doveva essere la domenica del riscatto per La Chivasso  reduce da una settimana agitata con le dimissioni del tecnico Francesco Parisi dopo il ko con il Ponderano e qualche crepa a livello societario. E invece sul campo del fanalino di coda Virtus Vercelli (che fino a domenica aveva conquistato appena 3 punti e non aveva fin qui mai vinto) è arrivata una sconfitta inattesa e sconcertante. Non inizia quindi nel migliore dei modi la seconda avventura di Marco Gastaldo sulla panchina biancorossa. Nel primo tempo i chivassesi sono padroni della partita e creano occasioni a ripetizione. Ci pensa Emanuel a sbloccare il risultato dopo appena 2’. Sembra tutto in discesa, ma non è così e il fatto di non riuscire a raddoppiare toglie un po’ di sicurezza agli ospiti. Nella ripresa inspiegabilmente i biancorossi si siedono e lasciano campo alla Virtus Vercelli che rialza la testa e pareggia allo scoccare dell’ora di gioco con Gennaro. La reazione dei biancorossi non arriva e i gialloneri iniziano a credere nel successo che si materializza a 15’ dalla fine con il gol siglato da Edoardo Maggiolo. Nel finale la squadra di Gastaldo prova a gettarsi in avanti alla ricerca perlomeno del pareggio, ma non ha le idee giuste per rimettere in piedi la contesa. Domenica prossima La Chivasso sarà di nuovo di scena fuori casa sul campo della Strambinese. Una sfida delicata che arriva dopo tre sconfitte consecutive e contro un avversario che non sta vivendo un momento particolarmente positivo.

Commenti

Blogger: Roberto Vannicola

Roberto Vannicola
Cinque, Cinque, Cinque

Leggi anche

CHIVASSO. Il “Centro Ballo Chivasso” e la raccolta tappi benefica per Candiolo

Il “Centro Ballo Chivasso” è da tempo attivo nel sostenere la casa di accoglienza “La …

Kaede Marsili, Eleonora Bonaffini e Carlotta Cernusco degli Arcieri Varian

TIRO CON L’ARCO. La Compagnia Arcieri Varian si conferma nella gara interregionale indoor di Torino

Le associazioni sportive piemontesi di tiro con l’arco si trovano a dover fronteggiare condizioni sempre …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *