Home / Sport / Calcio / Calcio. Mercato. Scardino e Scala fanno ritorno a Rivarolo

Calcio. Mercato. Scardino e Scala fanno ritorno a Rivarolo

In Eccellenza Davide Gamba sarà l’allenatore de La Pianese anche nella prossima stagione. Pier Antonio Vermonti sarà il nuovo direttore generale dell’LG Trino, l’ex allenatore e direttore sportivo sarà anche responsabile tecnico della società vercellese. Gian Marco Aceto, ex direttore generale, affiancherà Ivano Tedoldi nella carica di vicepresidente. Un grande ritorno nel ruolo di direttore sportivo: Mauro Scala torna in granata alla Rivarolese. Si occuperà della costruzione della prima squadra, e non solo, sostituendo il dimissionario Roberto Ramacogi. Dice Scala: “Ho grande entusiasmo e siamo arrivati ad un accordo con il presidente Juan Carlos. Ramocogi lascia un ottimo lavoro svolto con professionalità, qualità e arguzia. L’obiettivo sarà fare meglio del 2018/2019, quindi almeno riconfermarsi ai playoff tentando di migliorare ancora”. Ma in casa Rivarolese non c’è solo il ritorno di Scala: sulla panchina dei granata siederà nuovamente Vito Scardino che tre anni fa li aveva portati a giocare il campionato di Eccellenza. Una scelta di cuore ma in realtà molto ragionata, come ha spiegato il neo ds Scala: “Volevamo puntare su un allenatore che conoscesse già molto bene l’ambiente e i ragazzi per abbreviare i tempi di inserimento. Per questo i profili esaminati erano, oltre al suo, quelli di Massari e Giannettino. Alla fine siamo stati tutti convinti  nel richiamare Scardino. Adesso ci muoveremo sul mercato ma la filosofia della Rivarolese resta sempre la medesima: non stravolgere nulla, andremo a prendere due o tre innesti mirati”. Quasi certo che Scardino non potrà contare sull’apporto di Alberto Balagna, intenzionato ad appendere gli scarpini al chuiodo per motivi lavorativi. Tony Le Pera è entrato nell’orbita del Cafasse Balangero, mentre Stefano Secchieri seguirà Roberto Berta al Lascaris. Proprio i bianconeri sono già padroni del mercato con gli arrivi dal Rivoli di Raffaele Cirillo e Ruben Carini. Tornando alla Rivarolese per l’attacco è stata intavolata una trattativa con Anthony D’Agostino, corteggiato anche dal Venaria. In prima il Colleretto Pedanea vuole puntare ad una stagione da protagonista e con Stefano Massari che difficilmente rimarrà in panchina, i gialloblu stanno corteggiando due ex La Chivasso, Alessandro Giraulo e Manuel Lami. Dopo l’amarezza del playoff con il Caselle, il Montanaro si lecca le ferite e sta già preparando la prossima stagione: il tecnico Danilo Borgese è in bilico.

Commenti

Blogger: Roberto Vannicola

Roberto Vannicola
Cinque, Cinque, Cinque

Leggi anche

NUOTO. Domani al via il 56esimo Trofeo Sette Colli / Internazionali di Nuoto

Le stelle del nuoto splendono a Roma. Allo Stadio del Nuoto, dal 21 al 23 giugno, …

MOTORI. Parco Valentino, lo spettacolo indimenticabile delle Formula 1 per il centro di Torino

Uno spettacolo dinamico indimenticabile quello che ha incantato Torino mercoledì sera, una sfilata di 400 …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *