Home / Calcio Italia / CALCIO. La Juve riaccende la Serie A da regina, Ronaldo il faro
L'esultanza di Ronaldo

CALCIO. La Juve riaccende la Serie A da regina, Ronaldo il faro

Un vero e proprio tour de force attende la Juventus al rientro dalla sosta per le Nazionali. I bianconeri, di nuovo in vetta alla Serie A dopo il successo nel big match con l’Inter, affrontano sabato sera il Bologna all’Allianz Stadium, prima di sette partite in 22 giorni tra campionato e Champions League. Dopo l’ultima sosta fu 0-0 con la Fiorentina, un mezzo passo falso che Ronaldo e compagni questa volta vogliono evitare ad ogni costo. Reduce dal prestigioso traguardo dei 700 gol, l’attaccante portoghese è al massimo della condizione psico-fisica e guida un gruppo che, con ben 14 nazionali impegnati in giro per il mondo, si sta ricomponendo in queste ore. L’ultimo a rientrare sarà Bentancur, in viaggio dopo la partita della scorsa notte con l’Uruguay. Buone notizie, intanto, arrivano dall’infermeria. Danilo, fermato lo scorso 24 settembre da una lesione al bicipite femorale della coscia sinistra, si è allenato con i compagni. Mister Sarri potrebbe già convocarlo per la partita col Bologna di Sinisa Mihajlovic, esonerato dal Torino dopo un derby perso con la Juventus. Il brasiliano potrebbe essere schierato sulla fascia, dove contro la Spal è stato dirottato il centrocampista Matuidi per i problemi personali di Alex Sandro e l’infortunio, con Danilo, di De Sciglio. L’ex Milan sta ancora lavorando a parte, dopo il problema muscolare accusato alla seconda di campionato con il Napoli, mentre è ancora in dubbio la presenza di Douglas Costa contro i felsinei. L’esterno d’attacco brasiliano potrebbe essere convocato, anche se l’imminente sfida di Champions League, mercoledì prossimo contro la Lokomotiv Mosca, suggerisce cautela. Se quattordici bianconeri sono stati impegnati in match internazionali, una parte ha continuato a lavorare alla Continassa: tra questi Rabiot, che proprio contro il Bologna potrebbe trovare una maglia da titolare, e Higuain, candidato ad iniziare dal primo minuto nel tridente offensivo di Sarri. Le condizioni di Ramsey, non al meglio ed escluso per problemi fisici da entrambe le sfide con il Galles, e il recupero di Danilo, che potrebbe ‘liberare’ Cuadrado dai compiti di terzino riportandolo nel terzetto offensivo, potrebbero far tornare all’antico il tecnico bianconero. Per affrontare il ciclo di sette partite ravvicinate, ci sarà bisogno di tutti.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

CALCIO. Ronaldo chiude caso, vittoria importante

“Partita difficile, vittoria importante!”. Cristiano Ronaldo chiude con questo post su instagram la polemica per …

CALCIO. Dybala celebra rete al Milan, “sono nato pronto”

“Nato pronto”. Paulo Dybala festeggia su Instagram il gol da tre punti realizzato contro il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *