Home / Calcio Italia / CALCIO. Juve-Sassuolo, il portiere giovane vince contro il veterano
GIANLUIGI BUFFON

CALCIO. Juve-Sassuolo, il portiere giovane vince contro il veterano

L’esordiente e il veterano, il giovane di belle speranze e l’esperto campione. Juventus-Sassuolo è anche la sfida tra i portieri Stefano Turati e Gianluigi Buffon, 23 anni di differenza e destini incrociati. Si supera il primo, sbaglia il secondo in una partita da ‘sliding doors’, dentro uno e fuori l’altro. La trama di una storia perfetta, quella palla che sotto la pioggia scivola verso la porta in due azioni fotocopia che segnano la partita. L’afferra Turati, che la bacia, la perde Buffon. Nato nelle giovanili dell’Inter, storica rivale dei bianconeri, un passaggio in serie C nel Renate, l’estremo difensore degli emiliani è da due stagioni titolare nella Primavera del Sassuolo. “Sono in bolla, è stata una emozione incredibile”, commenta alla fine di una partita pazza, come quella che il suo allenatore De Zerbi gli aveva chiesto di fare. “La parata più difficile? Quella su Ronaldo”, un volo sulla destra a negare la gioia del gol su punizione al portoghese, che lo ha battuto soltanto su rigore. Un intervento da portiere nato, come quelli su Dybala, Emre Can e ancora Ronaldo. E a fine partita arrivano anche i complimenti del ben più blasonato avversario. “Buffon mi ha detto ‘bravissimo’, è stato un onore giocare contro di lui, l’idolo di tutti i bambini. Anche io, quando ero ragazzo, lo guardavo”. Chissà se avrebbe mai immaginato di esordire in serie A proprio contro di lui, già 160 presenze nella massima serie quando, il 5 settembre 2001, veniva al mondo. “Non so cosa dire, troppe emozioni, sono sconvolto” si limita a dire prima di sparire negli spogliatoi, abbracciato da tutta la squadra, che gli ha fatto i complimenti. “La prima cosa che farò ora? Vado a chiamare la mamma…”, risponde con la freschezza dei suoi 18 anni e due mesi.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

CALCIO. Sarri lancia l’allarme: “La Champions consuma”

Passi falsi, dopo il pareggio col Sassuolo e la sconfitta con la Lazio che hanno …

CALCIO. Torino col Verona cerca conferme, Belotti recuperato

Il Torino recupera capitan Belotti per la difficile trasferta sul campo del Verona. “Sta bene, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *