Home / Sport / Calcio / CALCIO. Juniores Nazionale: Pro Settimo & Eureka inarrestabile, secondo posto alla portata
Martorano della Juniores targata Pro Settimo
Martorano, attaccante della Nolese qui in maglia Pro Settimo

CALCIO. Juniores Nazionale: Pro Settimo & Eureka inarrestabile, secondo posto alla portata

La Juniores Nazionale della Pro Settimo & Eureka non si ferma più, vince anche con il Derthona e mette nel mirino il secondo posto in classifica occupato dal Cuneo. Ad Alessandria i blucerchiati di Davin superano 3-1 gli avversari grazie ad una prima frazione di gioco pressoché perfetta e conquistano la terza vittoria consecutiva in un campionato che li vede sempre più protagonisti. Due giri d’orologio appena e la Pro si ritrova in vantaggio con Martorano, abile a superare De Rosa. L’attaccante si ripete poco dopo e al 10’ sigla la doppietta personale chiudendo di fatto il match. A mettere il timbro definitivo è però il suo collega di reparto Lorusso, che al 28’ porta a tre le marcature e manda i compagni al riposo con i tre punti già in tasca. La ripresa non è altro che una formalità per i settimesi, i quali si limitano ad amministrare. Unico neo, il gol della bandiera concesso ai padroni di casa. Un episodio, questo, che non scalfisce minimamente l’ennesima prestazione superlativa della Pro.

 

DERTHONA-PRO & EUREKA 1-3
MARCATORI: 2’ pt e 10’ pt Martorano, 28’ pt Lorusso, 32’ st Ricci.
DERTHONA: De Rosa, Giordano, Ricci, Speranza (2’ st Andriolo, 19’ st Bertuca), Mignacco, Consogno, Moro, Ghidini, Repetto, Morando (7’ st Vitagliano), Mutti. A disp. Ocleppo, Bergo, Sorteni, Zamaku, Fossati. All. Guaraldo.
PRO SETTIMO & EUREKA: Crovagna, Di Tanno (43’ st De Carolis), Montanino, Palladino, Carluccio, Santovito, Mahr, Dilonardo (5’ st Trotta), Nosenzo (23’ st Ferrara), Martorano, Lorusso. A disp. D’Elia, Muzio, Zichella, Di Paola, Castellano. All. Davin.
ARBITRO: Bernardini di Genova.
NOTE: ammoniti Morando, Moro, Trotta, Santovito.

 

Commenti

Blogger: Gabriele Rossetti

Avatar

Leggi anche

finanza

Regali per pilotare gli appalti, bufera sulla sanità. C’è anche l’AslTo4

Denaro, gioielli, oggetti preziosi, favori. Chi voleva aggiudicarsi alcuni appalti nella sanità piemontese non doveva …

Emanuele Vitale del Club Scherma Chivasso in trionfo nel concorso "Il mio primo GPG"

SCHERMA. Emanuele Vitale del Club Scherma Chivasso trionfa nel concorso “Il mio primo GPG”

Una grandissima soddisfazione per il giovanissimo Emanuele Vitale e per tutto il Club Scherma Chivasso. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *