Home / Sport / Calcio / CALCIO. ECCELLENZA. Settimo, il “Levi” resta un tabù

CALCIO. ECCELLENZA. Settimo, il “Levi” resta un tabù

Giocare bene non basta più, soprattutto se poi a vincere sono gli avversari. Per saperne di più rivolgersi ai giocatori del Settimo, autori ancora una volta di una prestazione superaltiva al cospetto di avversari ben più attrezzati, ma incapaci di portare a casa l’intera posta. Un film visto e rivisto che sta andando a noia a Cristian Viola ed i suoi, i quali non riescono  in alcun modo a far valere il fattore campo. A violare il “Levi” è questa  volta un LG Trino quantomai cinico che capitalizza al meglio due occassioni in rapida sequenza segando le gambe alle violette. Il campo “amico” resta dunque un preoccupante tabù per il Settimo, che davanti al proprio pubblico ha finora vinto solo una volta, lo scorso 22 settembre, contro il Borgaro. Dopodiché solo pareggi e sconfitte che non rendono giustizia a Chiumente e compagni. Ed è proprio l’infortunio occorso al capitano viola a cambiare le sorti del match; dopo la sua uscita, infatti, il Settimo perde un punto di riferimento dietro e la retroguardia sbanda due volte nel giro di sei minuti, concedendo al Trino di piazzare un uno-due micidiale. Sul banco degli imputati, però, finisce ancora una volta la fase offensiva del Settimo che crea tanto ma non concretizza (quasi) mai.  “Non so davvero che dire, rischio anche di annoiarvi e perdere di credibilità con le solite disamine – commenta amaro Viola -. Sono qui a raccontare uno 0-2 nonostante un dominio della mia squadra e sette palle gol fallite; il problema è sempre lo stesso. Faccio davvero fatica a darmi una spiegazione”.

SETTIMO-LG TRINO 0-2

Marcatori: pt 30’ Agnesina, 36’ Perelli.

Settimo: Dinaro, Renegaldo (1’ st Fadda), Benna, Barbati, Zanellato, Chiumente, Nicolini, Fassari, Padoan, Sansone (26’ st Borrello), Pinzone. A disp. Fornaro, Infantino, Salvadego, Rubino, Baracco. All. Viola.

LG Trino: Rainero, Cafasso, Mullici, Lopes, Grillo, Agnesina, Blaze, Bellinghieri, Soncini, Perelli, Kambo (22’ st Capelli). A disp. Rossi, Gennaro, Veliu, Ajaraam, Bottino, Nicolas. All. Rotolo.

Arbitro: Filipov di Pinerolo.

Commenti

Blogger: Gabriele Rossetti

Avatar

Leggi anche

Mossino eletto Componente del Consiglio Direttivo della Divisione Calcio Paralimpico e Sperimentale della FIGC

CALCIO. Christian Mossino eletto Componente del Consiglio Direttivo della Divisione Calcio Paralimpico e Sperimentale della FIGC

Il Consiglio Federale della FIGC ha eletto Franco Carraro, Elisabetta Scorcu, Rebecca Corsi, Pietro Lodi, …

Ciclovia Brandizzo-Settimo, parla il vicesindaco Barbera

Ciclovia Brandizzo-Settimo, parla il vicesindaco Barbera Abbiamo pubblicato su questo blog le immagini e la …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *