Home / Sport / Calcio / CALCIO. ECCELLENZA. Settimo, la salvezza in 90 minuti

CALCIO. ECCELLENZA. Settimo, la salvezza in 90 minuti

Tutto in 90 minuti. Il Settimo si gioca una intera stagione nel playout di domenica prossima, quando al ‘Levi’ arriverà nuovamente il Pavarolo, affrontato il 30 aprile nell’ultimo turno di campionato (gara terminata 1-1, ndr). Il tempo dei calcoli è finito e dopo due settimane intense di lavoro le violette dovranno dimostrare di meritare la salvezza proprio come nella passata stagione, quando i ragazzi di Cristian Viola tornarono vittoriosi dalla trasferta di Alba nel playout vinto di misura contro il San Domenico Savio Rocchetta. Questa volta Padoan e compagni avranno la possibilità di sfruttare – si fa per dire – il fattore campo e di avere due risultati su tre a disposizione per difendere la categoria anche il prossimo anno. “La squadra sta bene e siamo pronti per affrontare questa sfida – commenta il direttore sportivo Vito Bellantuono –. Certo non ci aspettavamo di trovarci in questa situazione, soprattutto pensando che a tre giornate dalla fine eravamo a +5 sulla zona playout, ma ormai abbiamo metabolizzato. Se ci troviamo qui per il secondo anno consecutivo vuol dire che la nostra forza è questa. Se dovessimo riuscire a salvarci in un campionato in cui tutte le squadre hanno speso somme ben più elevate rispetto alla nostra sarebbe una gran cosa, tenendo anche in considerazione i tanti giovani del vivaio che abbiamo fatto esordire”. Bellantuono passa poi alla lettura del match manifestando ottimismo: “Il Settimo non è da meno del Pavarolo. Mi aspetto una partita nervosa, dove si giocherà poco a pallone perché il nostro campo non lo permette. Mi aspetto che i ragazzi facciano una gara intelligente e posso assicurare che non giocheremo assolutamente per il pari, non è nelle nostre corde”. All’appello mancheranno Nicolini (squalificato) e Pinzone (reduce da infortunio), ma chi scenderà in campo dovrà raggiungere l’obiettivo. “Ci credo, ci crediamo tutti e non voglio nemmeno pensare ad una possibile sconfitta; ci salveremo!”.

Commenti

Blogger: Gabriele Rossetti

Avatar

Leggi anche

SETTIMO. Fuori l’assessore Ventrella, arriva una ex consigliera a 5 Stelle?

L’ex consigliera dei 5 Stelle, Alessandra Girard, pronta ad entrare in giunta? Agatha Christie diceva che …

Alessia Regis con i judoka di domani

JUDO. Alessia Regis: la tenacia parla al femminile (VIDEO)

Alessia Regis, un’inguaribile innamorata del judo, è molto più di un’ex atleta della Nazionale Italiana …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *