Home / Sport / Calcio / Calcio. Eccellenza. Orizzonti United: la musica è sempre la stessa

Calcio. Eccellenza. Orizzonti United: la musica è sempre la stessa

Che disastro per l’Orizzonti United. L’Alicese passeggia sulle rovine dei rossoblu imponendosi con un tennistico 6-2. Non è bastato in casa Orizzonti l’esordio degli ultimi arrivati dal Borgaro Nobis, Giacomo Chiazzolino e Fabio Pasquero (entrambi a segno in una partita tutta da dimenticare). Dopo un discreto primo tempo la squadra di Lollo Parisi si è sciolta nella ripresa consegnandosi nelle mani dei castellani che hanno fatto una scorpacciata di gol. Il match decolla ben presto e al 14’ Montari porta gli ospiti in vantaggio grazie anche ad una deviazione fortunata. La risposta dell’Orizzonti non si fa attendere e al 20’ Germano lancia nel corridoio Chiazzolino che non sbaglia. Il pareggio galvanizza i rossoblu che sfiorano il sorpasso con lo stesso Chiazzolino che coglie un palo clamoroso dopo una respinta di Cerruti di Sabbioni. L’ex Borgaro si rende utile anche in difesa salvando un gol fatto su Montari a due passi dalla porta. Proprio l’infortunio di Chiazzolino in avvio di ripresa è l’inizio della fine perchè Mancuso approfitta subito della sua assenza e ribadisce in fondo al sacco da pochi metri una corta respinta di Bonassi su Bernabino. La luce in casa Orizzonti United si spegne e l’Alicese si abbatte come un uragano. L’ex Modena sigla il 3-1 con un gran destro da fuori, poi Bernabino (appena rientrato ad Alice dopo l’avventura allo Stresa) cala il poker con una bella parabola. Partita senza più storia perchè l’undici di Parisi (allontanato dal campo per proteste dopo il 3-1) non c’è più e c’è gloria anche per Meo Defilippi che beffa Bonassi con un traversone non certo irresistibile. Una bella girata di Pasquero vale il secondo punto per i rossoblu, ma il punteggio assume sembianze tennistiche in pieno recupero quando Bernabino insacca sotto misura un pallone servitogli da Ottino. E se l’infortunio di Chiazzolino (uscito sorretto dai compagni) si confermerà serio per l’Orizzonti United la rincorsa alla salvezza rischia di passare da complicata a mission impossible.

Commenti

Blogger: Roberto Vannicola

Roberto Vannicola
Cinque, Cinque, Cinque

Leggi anche

VOLLEY. A Nantes l’Italia affronta la Turchia negli ottavi di finale degli Europei

L’Italia è arrivata nel nord ovest della Francia dove sarà impegnata nella seconda fase dei …

BEACH VOLLEY. Lupo e Nicolai conquistano il pass per Tokyo 2020

Daniele Lupo e Paolo Nicolai hanno conquistato la qualificazione per Tokyo, ottenendo uno dei due …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *