Home / Torino e Provincia / Borgaro Torinese / CALCIO. ECCELLENZA. Il dominio del Borgaro, Volpiano annaspa
Licio Russo, allenatore del Borgaro

CALCIO. ECCELLENZA. Il dominio del Borgaro, Volpiano annaspa

Il Borgaro domina, il Volpiano annaspa. Questo, in sintesi, il verdetto del primo scorcio di campionato del girone A di Eccellenza. La squadra di Licio Russo potrà trascorrere un Natale quanto mai sereno e godersi  appieno la sosta per ricaricare le pile in vista di un 2016 che potrebbe rivelarsi storico per la società di Piergiorgo Perona, reduce dai festeggiamenti per il cinquantesimo anniversario. Al di là degli scongiuri di rito, in via Santa Cristina la Serie D non è più un’utopia e, giornata dopo giornata, è anzi diventata sempre più un obiettivo concreto. «Quest’anno dobbiamo alzare l’asticella» è il mantra ripetuto da inizio campionato da Russo, il quale si sarebbe accontentato di migliorare il già ottimo cammino della passata stagione. I suoi ragazzi lo hanno invece ripagato con un primato inaspettato ma quanto mai meritato, frutto di 12 vittorie, 5 pareggi e una sola sconfitta in diciotto incontri fin qui disputati. Il tecnico, insieme al ds Fontana, ha assemblato una macchina perfetta che può vantare la miglior difesa ed il secondo miglior attacco del raggruppamento. Numeri che non mentono mai. Lo sa bene il Volpiano, che invece è costretto a guardare tutti dal basso verso l’alto. L’ultimo posto in classifica delle volpi argentate non è per nulla casuale e racconta di una squadra allestita con il solo obiettivo di fare esperienza in una categoria che, però, ne richiede una buona dose per affrontarla. Luca Conta (bicampione regionale Juniores nelle ultime due stagioni, ndr) e i suoi ragazzi hanno il pieno appoggio da parte della società che ha deciso – soprattutto per necessità di bilancio – di affrontare il campionato con una formazione estremamente giovane che in queste prime diciotto partite ha mostrato tutte le proprie lacune. La dirigenza era consapevole di tutto ciò e se il campionato dovesse concludersi con una retrocessione sarebbe un epilogo che in casa Volpiano non farebbero fatica ad accettare. La situazione di classifica è proibitiva, ma nulla è ancora deciso.

 

Commenti

Blogger: Gabriele Rossetti

Avatar

Leggi anche

CALCIO. PRIMA CATEGORIA. Gassino SR e Colleretto di forza

CALCIO. PRIMA CATEGORIA. Gassino SR e Colleretto di forza

E’ il Gassinosanraffaele a salutare l’arrivo del nuovo lockdown calcistico davanti a tutti. I collinari …

CALCIO. PRIMA CATEGORIA. La Vischese si prende il derby: Strambinese ko

CALCIO. PRIMA CATEGORIA. La Vischese si prende il derby: Strambinese ko

Il derby si tinge di azulgrana. La Vischese arriva alla nuova “pausa forzata” dovuta al …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *