Home / Sport / Calcio / Calcio. Eccellenza. Il Borgaro Nobis si rilancia, La Pianese sente odore di playoff

Calcio. Eccellenza. Il Borgaro Nobis si rilancia, La Pianese sente odore di playoff

Dopo un periodo non certo brillante il Borgaro Nobis torna ad assaporare gusto dei punti. La squadra di Licio Russo passa 4-2 in casa del PontDonnaz HoneArnad con una prestazione convincente. Dopo il vantaggio iniziale dei valdostani firmato da Marianini, i gialloblu reagiscono e allo scadere del primo tempo impattano grazie al calcio di rigore trasformato da Pinelli.  In avvio di ripresa è lo stesso Pinelli a completare la rimonta del Borgaro che poi dilaga con Del Buono e il neo entrato Molfetta. Il gol dell’ex Trino Dayne non basta al PontDonnaz HoneArnad per rimettere in piedi la partita. Con questa affermazione i gialloblu hanno accorciato a -6 la distanza dalla vetta della classifica. Chi continua a stupire è La Pianese di Davide Gamba che con i tre punti conquistati in casa della Fulgor Ronco Valdengo sono ad un solo punto dalla zona playoff. Dopo un primo tempo giocato con grande attenzione contro un avversario invischiato nelle sabbie mobili della classifica, l’undici di Davide Gamba ha accelerato nella ripresa complice anche l’espulsione di Cellamaro che ha lasciato la Fulgor in dieci. Gueye ha subito approfittato della superiorità numerica firmando l’1-0. Negli ultimi 20’ è entrato in scena Alfonso Mascolo che sta vivendo una stagione esaltante dal punto di vista realizzativo e con una doppietta ha messo al sicuro la vittoria. Il bomber pianese sale a quota 8 nella classifica marcatori a una sola lunghezza dalla coppia al comando formata da Poi (Accademia Borgomenero) e Bottone (La Biellese). 

Commenti

Blogger: Roberto Vannicola

Roberto Vannicola
Cinque, Cinque, Cinque

Leggi anche

L'Under 18 del Baseball Club Settimo

BASEBALL. Sul diamante l’Under 18 del Baseball Club Settimo

In questa particolare stagione il baseball giovanile piemontese si presenta ai nastri di partenza del …

L'Under 16 della Tirumapifort

TENNIS. L’Under 16 della Tirumapifort parte forte

Dopo un lungo periodo di stop forzato, in casa Tirumapifort si è respirata di nuovo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *