Home / Sport / Calcio / Calcio. Eccellenza. Girone A. L’LG Trino mette nei guai Parisi

Calcio. Eccellenza. Girone A. L’LG Trino mette nei guai Parisi

Uno doppietta di Zicchitella regala il derby all’LG Trino e condanna l’Orizzonti United ad una situazione di classifica sempre più deficitaria. L’ennesimo ko incassato fa vacillare la panchina di Lollo Parisi che, seppur difeso a spada tratta dalla società in queste settimane difficili, non sembra più essere così salda. Eppure l’Orizzonti United non ha giocato una brutta gara. Nella prima frazione di gioco i padroni di casa hanno provato a fare male ai trinesi, in particolare con la buona verve di Germano che sull’out mancino ha creato buone cose. L’occasione migliore capita sulla testa di Coscarella che trova il gran riflesso di Rainero.  Alla prima distrazione difensiva però l’undici di Parisi paga dazio perché Tunno e Benincasa non si intendono e si fanno uccellare da Menabò che li anticipa e con un geniale tocco di tacco centra la sfera per Zicchitella che deve solo appoggiarla di testa in fondo al sacco. Nella ripresa la reazione dell’Orizzonti United è piuttosto frammentaria e manca di concretezza. Un paio di conclusioni da fuori mettono i brividi a Rainero che poi viene graziato da D’Agostino che sotto misura non trova la deviazione vincente. L’LG Trino legittima il successo prima sfiorando il raddoppio in contropiede più volte, poi trovandolo con un altro colpo di testa di Zicchitella che sfrutta l’ennesima disattenzione difensiva. Soddisfazione in casa trinese come emerge dalle parole di Andrea Caricato. “E’ una vittoria importante e credo meritata. La squadra sta crescendo e sono contento di quello che stanno facendo i ragazzi: abbiamo limitato i gol subiti e la classifica adesso inizia a darci un po’ di ragione. E’ un campionato equilibrato e ci sarà da battagliare fino alla fine”. Amarezza per il presidente dell’Orizzonti Daniele Gianetto. “E’ sempre il solito film: prendiamo gol in maniera assurda e poi non riusciamo a reagire in modo adeguato. Non abbiamo la testa giusta”.

Commenti

Blogger: Roberto Vannicola

Roberto Vannicola
Cinque, Cinque, Cinque

Leggi anche

VOLLEY. L’Italvolley femminile non fa sconti al Portogallo: 3-0

L’Italvolley femminile ha esordito con una vittoria al Campionato Europeo 2019, in corso di svolgimento in …

SCI ALPINO. I gigantisti azzurri raggiungono velocisti e slalomisti in Argentina

Nuova tornata di partenze per le squadre di Coppa del mondo maschile con destinazione l’Argentina. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *