Home / Sport / Calcio / Calcio. Prima Categoria. La Chivasso vince all’inglese

Calcio. Prima Categoria. La Chivasso vince all’inglese

La Chivasso inizia il girone di ritorno vincendo con il fanalino di coda Fenusma con un classico 2-0. Successo che non fa una piega per la squadra di Alessandro Giraulo, apparsa però non del tutto convincente dal punto di vista del gioco e dell’intensità. I valligiani non sono mai riusciti a rendersi veramente pericolosi dalle parti di Montalbano nonostante uno schieramento a tre punte: il numero uno di casa si è fatto trovare pronto in un paio di uscite. La gara inizia in sordina con la capolista che crea qualche azione pericolosa sugli esterni, ma senza arrivare pericolosamente al tiro. Al 15’ un errore in disimpegno di Mombelli lascia via libero agli attaccanti avversari che da buona posizione sprecano. La Chivasso reagisce con un cross di Antonacci che genera una mischia e con Corso che calcia trovando il salvataggio di un difensore sulla linea. Poco dopo Naretto si avventa su un centro di Parisi da sinistra, ma la sua conclusione viene stoppata a due passi dalla porta. Al 40’ Corso viene atterrato in area guadagnandosi il rigore che Poleo trasforma sbloccando il punteggio. Prima dell’intervallo Porneala al termine di una bella serpentina spara a rete trovando la deviazione in angolo del portiere e poi Corso spreca calciando a lato da pochi passi. In avvio di ripresa una sbavatura difensiva costringe Montalbano ad un’uscita determinante sui piedi di Droz. La partita langue: i padroni di casa sono un po’ statici e non sembrano avere la cattiveria giusta per chiuderla con il Fenusma che resta così in agguato. Al 29’ Porneala incassa il secondo giallo per proteste e lascia i suoi in inferiorità numerica. In dieci contro undici La Chivasso trova la garra giusta per andare a chiudere la contesa con una bella azione di Di Marco che supera anche il portiere in uscita e insacca con la compartecipazione di Perseghin.

LA CHIVASSO-FENUSMA 2-0
Reti: pt 40’ rig. Poleo; st 41’ Di Marco.
La Chivasso: Montalbano, Antonacci, Parisi. Nicita, Mombelli, Porneala, M. Di Marco, Perseghin, Naretto (31’ st Durello), Poleo (15’ st Simondi), Corso (20’ st Ignazzi). A disp. Corda, Conte, Rasconà, Passamonte. All. Giraulo.
Fenusma: Blanc, Lavevaz, Rey, Locci (15’ st Dujainy), Voyat, Accatino, Grange, Alessandro Perrucquet, Droz, Money, Dalla Zanna. A disp. Dandres, Negri, Rossetto, Cardella, Mileto, Tidva. All. Tosetto.
Arbitro: Forina di Collegno.
Note: espulso Porneala al 29’ st per somma di ammonizioni.

Commenti

Blogger: Roberto Vannicola

Roberto Vannicola
Cinque, Cinque, Cinque

Leggi anche

BEACH VOLLEY. Lupo e Nicolai conquistano il pass per Tokyo 2020

Daniele Lupo e Paolo Nicolai hanno conquistato la qualificazione per Tokyo, ottenendo uno dei due …

RUGBY. Il XV scelto da O’Shea per l’esordio contro la Namibia nella Rugby World Cup 2019

Conor O’Shea, Commissario Tecnico della Nazionale Italiana Rugby, ha ufficializzato la formazione che domenica alle …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *