Home / Calcio Italia / CALCIO. Capello, molti giocatori Milan non sono di livello
FABIO CAPELLO

CALCIO. Capello, molti giocatori Milan non sono di livello

“I giocatori non sono di livello, a San Siro serve personalità e loro giocano con paura. Pioli dovrà fare un lavoro molto psicologico. Ci son pochi calciatori da Milan, per quel Milan che tutti sognano”. Intervenuto a Radio Anch’io lo Sport, Fabio Capello, ha parlato delle principali formazioni italiane dopo l’ultimo turno di Serie A andato in scena. Dalla crisi del Milan inasprita dalla sconfitta di ieri sera nel posticipo contro la Lazio, all’avvincente duello di cui Inter e Juventus si stanno rendendo protagoniste al vertice della classifica per la corsa allo scudetto. ”Leao – aggiunge il tecnico italiano – mi ha innervosito, deve capire che c’è una fase offensiva e una difensiva, lui gioca solo quando ha la palla dai piedi. Deve fare qualcosa in più”. Capello su Inter e Juve: “Senza bel gioco o un’impostazione di un certo tipo, non si raggiungono i risultati. La cosa vera che si può vedere nella Juve, è che non ha i calciatori per un certo tipo di gioco e punta anche lui innanzitutto sui risultati. Sarri sta mettendo in campo i giocatori nelle posizioni in cui possono rendere di più. Conte ha preso l’Inter con una difesa votata per giocare su un certo livello e su questa base ha trovato ottimi risultati. L’intervento di De Ligt? Ormai in area di rigore devono legarsi le mani, non si può più avere equilibrio con le braccia aperte. Secondo me dipende dalla pericolosità del passaggio”.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

CALCIO. Champions:Juve rischia Real o Mou, l’Atalanta sogna

Il rischio Real, il fascino Liverpool: vista da diversi punti di vista, il sorteggio degli …

CALCIO. Sarri lancia l’allarme: “La Champions consuma”

Passi falsi, dopo il pareggio col Sassuolo e la sconfitta con la Lazio che hanno …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *