Home / Sport / Calcio / CALCIO. Atletico Volpiano ancora a zero punti
calcio

CALCIO. Atletico Volpiano ancora a zero punti

«Il problema è che siamo discontinui». Elvis Caprio prova ad analizzare così il negativo esordio del suo Atletico Volpiano, ancora a zero punti dopo tre turni di campionato. La neopromossa sta evidentemente pagando lo scotto del salto di categoria ma nessuno si sarebbe aspettato un simile inizio di stagione. Tanto meno il tecnico Caprio che rimane convinto della qualità dell’organico a propria disposizione. Una rosa che nella scorsa settimana è stata impreziosita dagli arrivi di Piero Raso, Luca Vitale e Omar Sanfilippo, tre attaccanti dall’indiscusso valore che rappresentano un vero e proprio lusso per la Prima Categoria. Saranno loro a dover fornire quella dose di esperienza che ancora manca ai rossoblu, sconfitti solamente a tempo abbondantemente scaduto in casa del River Mosso. «Abbiamo regalato un tempo, il primo – commenta Caprio -, mentre nella ripresa abbiamo giocato solamente noi. Probabilmente ho gestito anch’io male la situazione, ma la verità è che non mi accontento mai e ho provato in tutti i modi a vincere la partita». L’Atletico Volpiano rimane infatti negli spogliatoi per tutta la prima frazione, consentendo ai padroni di casa di andare al riposo con due reti di vantaggio, realizzate al 18’ da Danilo Dutto e al 44’ da Esposito. Nella ripresa però la musica cambia e, fortunatamente, anche l’atteggiamento dei volpianesi che cominciano a macinare gioco mettendo seriamente in difficoltà i biancorossi. Donato Russo accorcia le distanze dopo nove minuti, poi è il nuovo acquisto Pierino Raso a pareggiare i conti dal dischetto quando il cronometro segna il minuto 89. Sembra finita, e per l’Atletico sembra intraverersi il primo punto stagionale. Sembra, perché invece il direttore di gara concede cinque minuti di recupero, e a tempo abbondantemente scaduto assegna la massima punizione al River, trasformata da Esposito che affossa ogni velleità dell’Atletico Volpiano. I rossoblu giovedì sera avranno la possibilità di riscattarsi contro l’altra neopromossa del girone: quel CNH Industrial che si presenterà al “Goia” forte dei tre punti in più in classifica. «Ripartiamo dal secondo tempo contro il River – dichiara Caprio -, consci di non avere altra possibilità che la vittoria. Sulla carta loro sono i favoriti: io lavoro con la stoffa che ho, il CNH ha una stoffa ben più pregiata rispetto alla nostra».

 

ROVER MOSSO-ATLETICO VOLPIANO 3-2

MARCATORI: 18’ pt Da. Dutto, 44’ pt Esposito, 9’ st D. Russo, 44’ st rig. Raso, 51’ st rig. Esposito.

RIVER MOSSO: Corbella, Saullo, Liotta (24’ st Mondello), Leon, Petrone, Capozza (27’ st Albanese), V. Pellegrino, Da. Dutto, Esposito, Guida, Cagliostro. A disp. Martino, Costantino, Matteucci, A. Pellegrino, Gentile. All. Scaramuzzo.

ATLETICO VOLPIANO: Gurlino, Mussetta (15’ st L. Russo), Caglioti (20’ Perera), D. Russo, Gelfi, Barbera, Martelli, Castrignanò, Saia, Passamonte (1’ st Raso), Vitale. A disp. Lima, Zaniboni, Vazzana, Centracchio. All. Caprio.

 

 

Commenti

Blogger: Gabriele Rossetti

Avatar

Leggi anche

via Garibaldi Volpiano

VOLPIANO. Via Garibaldi cambia volto, approvato il progetto

È stato approvato nei giorni scorsi, dalla giunta comunale di Volpiano, il progetto esecutivo per …

Alessia Regis con i judoka di domani

JUDO. Alessia Regis: la tenacia parla al femminile (VIDEO)

Alessia Regis, un’inguaribile innamorata del judo, è molto più di un’ex atleta della Nazionale Italiana …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *